Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA LIVORNO (LI) 93.400

Fabrizio Moro: “Io ed Ermal Meta produrremo nuove cose insieme” Per lui un nuovo brano in autunno e un pezzo in romanesco nel suo film 17-07-2020

Fabrizio Moro sta registrando in studio a Montecelio, una zona tra i monti in provincia di Roma, e si racconta in onda a Radio Italia solomusicaitaliana con Mario Volanti, in occasione del Fabrizio Moro Day.

L'artista svela che colleborerà nuovamente con Ermal Meta, dopo l'esperienza di Non mi avete fatto niente, e anticipa che nella nuova raccolta ci saranno due inediti, di cui uno in romanesco che sarà presente nel film che sta girando. Per vedere Fabrizio nuovamente dal vivo bisognerà invece aspettare l'anno prossimo.


Quando farete ancora qualcosa insieme tu ed Ermal Meta?Ne parliamo di continuo, ci siamo sentiti più volte anche durante la quarantena, ci siamo promessi di vederci più presto per iniziare a produrre delle cose insieme, perché in realtà ce le abbiamo già scritte. Questo mommento di stop non sappiamo quanto durerà, ma quando potremo sicuramente ci troveremo”.

Come va nella casa nuova?La racconto spesso, mi fisso sui rumori, ho cambiato 5 case in 6 anni e i traslochi sono un gran dispendio di energia. Qui mi va bene perché sono in campagna. Io vengo da una famiglia calabrese, per cui il posto in cui vivi è un posto sacro e va protetto. Io invece sono zingaro, non vivo mai nello stesso posto. Questo fattore culturale calabrese non fa parte della mia indole”.

Sarà possibile vederti in autunno in un tour piano e voce?Dell'anno prossimo sì, quest'anno siamo fermi, saremo fermi fino ad aprile”.

Ci siamo visti l'ultima volta Palermo, al Foro Italico, in occasione di RADIO ITALIA LIVE... È stata una bellissima esperienza. Invece saranno 15 anni che non vengo intervistato da te”.

Alcuni fan vogliono spoiler sulla nuova raccolta e chiedono se ci saranno degli inediti... Ci saranno due inediti, uno è un brano che uscirà a fine settembre/ottobre, l'altro molto probabilmente andrà nel film che sto girando ed è un pezzo in romanesco, è la prima volta che pubblico un brano in romanesco”.

Arrianna scrive: “Ho 15 anni e vorrei intraprendere percorso nel mondo musica. Che consigli hai? “La pazienza è l'elemento fondamentale, forse più del talento”.

Michela ti vuole ringraziare perché le sei stato vicino, anche semplicemente con la tua voce.La ringrazio di conseguenza, è proprio esprimendo la mia musica che mi scarico delle energie negative e cerco di mettere in luce quelle positive; questo lavoro che colpisce direttamente le persone rendendole meno sole fa sì che io sia un essere umano compiuto”.

Pensi di aver trovato finalmente la Pace?Ci sono dei momenti in cui mi sento in pace con me stesso e con tutta la vita che mi circonda, soprattutto quando sono con i miei figli. Ci sono dei momenti in cui invece la pace mi sembra molto lontana”.

Autore:
Chiara Cipolla
17-07-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO