Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SASSARI (SS) 106.300

Ermal Meta sta per tornare: “Nuovo video in arrivo” Anche Giuliano Sangiorgi aspetta la nuova musica dell'artista 25-10-2020

Il ritorno di Ermal Meta è sempre più vicino. Ad accendere l'entusiasmo dei fan, è l'ultimo post dell'artista, che sembra proprio preannunciare l'arrivo di una nuova canzone e di un nuovo video ad accompagnarla.

Senza lasciare molti dubbi, infatti, Ermal ha scritto: “Nuovo video in arrivo”. Il messaggio è accompagnato da uno scatto del cantante, che guarda fisso in camera.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

#nuovovideo #inarrivo

Un post condiviso da Ermal Meta (@ermalmetamusic) in data: 24 Ott 2020 alle ore 4:35 PDT

Solo 4 parole, quindi, sono bastate per scatenare sotto alla foto migliaia di commenti e “mi piace”, tra cui spicca quello di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, grande amico di Ermal Meta.

L'ultimo singolo di Ermal Meta è “Finirà bene”, uscito lo scorso maggio. Per risalire all'ultimo album in studio, invece, bisogna andare indietro nel tempo fino al 2018, quando è stato pubblicato “Non abbiamo armi”: il disco, con successi come “Non mi avete fatto niente”, “Dall'alba al tramonto” e “Io mi innamoro ancora”, è diventato l'anno dopo anche un album dal vivo intitolato “Non abbiamo armi - Il concerto”.

Il cantautore di origini albanesi, inoltre, è tra i tanti artisti che hanno recentemente collaborato a “Note di viaggio - Capitolo 2: non vi succederà niente”, la nuova raccolta di Francesco Guccini.

Adesso, però, sembra essere finalmente arrivato il momento di ascoltare nuovi brani firmati da Ermal Meta. Poche settimane fa, ai nostri microfoni, il cantante aveva raccontato di aver scritto molto durante l'estate e aveva aggiunto: “Il palco manca veramente tanto”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Ermal Meta (@ermalmetamusic) in data: 3 Ott 2020 alle ore 7:16 PDT

Ermal tornerà in tour nei palasport italiani alla fine dell'anno prossimo: i concerti inizialmente previsti il prossimo marzo, infatti, sono stati rinviati al dicembre 2021.


Autore:
Andrea Basso
25-10-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO