Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA IMOLA (BO) 105.300

Al Bano e Romina Power: al Festival di Sanremo 2020 con Raccogli l’attimo Il duo presenta domani in anteprima il brano che dà il titolo a un album 03-02-2020

Al Festival di Sanremo 2020 di Amadeus e Fiorello, Al Bano e Romina Power presentano in anteprima il brano Raccogli l’attimo che esce mercoledì 5 febbraio e l’album omonimo: ecco i dettagli sul disco. Il duo è tra gli ospiti di domani, prima serata della 70esima edizione presentata oggi in conferenza stampa all’Ariston Roof.

Dopo 25 anni dall’ultima registrazione in duetto, domani sera al teatro Ariston di Sanremo Al Bano e Romina Power saliranno sul palco del 70esimo Festival della canzone italiana per presentare il loro nuovo singolo intitolato Raccogli l’attimo che uscirà dal 5 febbraio 2020.

L'ultima registrazione in duetto della coppia musicale più famosa e amata in tutto il mondo risale proprio a 25 anni fa. L'arrangiamento di Raccogli l'attimo è stato scritto a quattro mani dal Maestro Diego Calvetti  e dal Maestro Alterisio Paoletti. Raccogli l'attimo è anche il titolo dell’album che verrà pubblicato venerdì 7 febbraio 2020. Il CD fisico, invece, sarà in tutti i negozi tradizionali e store online a partire dal 21 febbraio, in versione jewel box bianco e con un libretto ricco di foto e note degli artisti.


Finalmente Al Bano e Romina Power tornano a duettare insieme e propongono due nuovi brani: Raccogli l’attimo, con il testo scritto da Cristiano Malgioglio e Romina Power sulla musica composta da Al Bano Carrisi e A. Summa, e Cambierà (testo di Popi Minellono e musica di A.Paoletti - A. Carrisi)

L'album contiene anche altre 8 canzoni: 4 cantate da Romina Power e 4 cantate da Al Bano. Romina interpreta due canzoni messicane, adattate in italiano da lei stessa: La luce che hai (Benedita tu luz) di José Fernando Olvera Sierra e Sergio Vallin e Una canzone complice (Cara Luna) di Jorge Villamizar. Poi propone un suo cavallo di battaglia A message e una nuova divertente versione de Il ballo del qua qua con un arrangiamento in stile Reggaeton, rIchiesto a gran voce dai suoi fans.

Al Bano per questo nuovo album interpreta: Madre mia (testo di L.Sardelli / A.Carrisi- musica di A.Paoletti / A.Carrisi), una commovente canzone dedicata alla madre Jolanda, recentemente scomparsa; Per troppo amore (testo di F. Berlincioni - musica di F. Fasano), Fuori pericolo (testo di N. Agliardi – musica di A.Paoletti - A. Carrisi), Il pianto degli ulivi (testo di Paolo Limiti e musica di A. Carrisi). L’album eccelle per la scelta degli autori di testi: Popi Minellono, Cristiano Malgioglio, Fabrizio Berlincioni, Nicolò Agliardi, Paolo Limiti. Gli arrangiamenti sono stati curati dal Maestro Altersio Paoletti, che accompagna musicalmente Al Bano con scelte armoniche ed esecuzioni di pregio, e l'apporto di grandi musicisti .

Oggi Amadeus e Fiorello hanno presentato in conferenza stampa all’Ariston Roof il loro Festival di Sanremo 2020, annunciando quali cantanti si esibiranno domani e quali mercoledì.

Autore:
Francesco Carrubba
03-02-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO