Alice for Children è una onlus milanese che opera in Africa, in Kenya, dal 2006, portando avanti progetti di scolarizzazione, sostegno alimentare e assistenza sanitaria per i bambini che vivono nel degrado delle baraccopoli di Nairobi.
Le baraccopoli sono grandi agglomerati urbani composti da baracche di pochi metri quadri, senza acqua corrente o elettricità. 
Qui l’emergenza è una costante: il lavoro minorile è una piaga sociale e la mortalità infantile è altissima a causa di denutrizione, mancanza d’acqua potabile e AIDS. Qui i bambini sono costretti a lavorare per più di 12 ore al giorno in discariche a cielo aperto scavando a mani nude tra i rifiuti; un lavoro usurante e pericoloso.
Grazie alle adozioni a distanza e alle donazioni, supportiamo oggi più di 3.000 bambini assicurando loro istruzione, cure sanitarie e pasti giornalieri, promuovendo progetti di scolarizzazione e sviluppo nelle baraccopoli.
Oltre a due orfanotrofi e tre scuole primarie, nel 2018 abbiamo inaugurato a Nairobi anche la prima scuola professionale di cucina italiana: Alice Italian Food Academy, per poter dare un futuro concreto ai nostri ragazzi: un progetto di formazione professionale per i ragazzi e le ragazze che studiano nelle scuole tecniche di Nairobi.
Ci occupiamo di questi bambini come se fossero figli, dall’asilo fino alla formazione professionale, per dare loro l’opportunità concreta di una vita migliore e creando quindi un impatto positivo per la comunità. Garantiamo ai nostri piccoli beneficiari il diritto all’istruzione nelle nostre scuole, il diritto al cibo, all’educazione e all’assistenza sanitaria.
Da oltre 10 anni Radio Italia sostiene Alice For Children per dare un futuro e una speranza ai bambini più vulnerabili di Nairobi!
E lo fa in modo concreto: nel 2009 Radio Italia ha adottato a distanza 10 bambini salvati dalla sofferenza e dalla povertà degli slum di Nairobi e da allora sostiene la loro crescita e la loro formazione scolastica grazie ai programmi di intervento di Alice For Children.
DIVENTA GENITORE A DISTANZA, con 30 euro al mese darai un futuro a uno dei bambini sostenuti da Alice for Children!
Creare un legame diretto è una priorità. Conosciamo bene le storie dei nostri bimbi e gestiamo ogni adozione con cura e attenzione. Una volta attivata l’adozione, sarai contattato dalla coordinatrice del programma del sostegno a distanza che ti manderà via e-mail una scheda con le informazioni sul bambino, la sua storia personale e una foto attuale.
Ti terremo aggiornato sulla sua vita e sui suoi progressi scolastici, e tramite la nostra nuova applicazione digitale potrai restare sempre in contatto con lui. Se vorrai, potrai parlarci e conoscerlo direttamente tramite Skype call organizzate grazie al supporto del nostro staff locale, inoltre potrete scambiarvi letterine e foto.
Per maggiori informazioni visita il sito www.aliceforchildren.it