Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA FERRARA (FE) 95.800

Vinicio Capossela: Nel Paese dei Coppoloni in concorso ai David 2017 Tour nei teatri già sold out a Milano il 28 febbraio e a Bologna l’1 marzo 05-02-2017

Vinicio Capossela e il film-documentario “Nel Paese dei Coppoloni” sono in concorso ai David di Donatello. Intanto il Tour “Ombra. Canzoni della Cupa e altri spaventi” è già sold out a Milano e Bologna mentre su Facebook l’artista lancia lo speciale “Almanacco dell’Ombra”. E oggi il cantautore si esibisce in un omaggio a Modigliani a “Firenze Libro Aperto”.

La pellicola ispirata a “Il Paese dei Coppoloni”, il libro di Vinicio Capossela, è candidato come miglior documentario ai David di Donatello 2017: con gennaio si è conclusa la prima fase delle votazioni e martedì 21 febbraio verranno annunciate le cinquine dei film finalisti nelle varie sezioni del più importante riconoscimento cinematografico italiano, assegnato dall'Accademia del Cinema Italiano.

Intanto il Tour teatrale “Ombra. Canzoni della Cupa e altri spaventi”, al via fra tre settimane, ha fatto registrare in poco tempo il tutto esaurito nei concerti in programma al Teatro degli Arcimboldi di Milano il 28 febbraio e all’Europauditorium di Bologna il primo marzo.

Con questi concerti, il cantautore presenterà la seconda parte dell’ultimo album “Canzoni della Cupa” e le sue canzoni, per una scaletta legata all’immaginario oscuro e misterioso dell’Ombra. La data zero sarà il 25 febbraio a La Città del Teatro di Cascina (Pisa) e la prima tappa ufficiale sarà due giorni dopo, il 27 febbraio, al Teatro Colosseo di Torino.

Nel frattempo su Facebook Vinicio Capossela ha invitato i fan a creare insieme l’Almanacco dell’Ombra, scrivendo: “È una caccia alle ombre aperta a tutti! Ogni vostro spunto, citazione, ombrosa riflessione è gradita da condividere. Se volete scriveteci la vostra con un messaggio privato, ne faremo buon uso!”.

Il periodo dell’Ombra per il cantautore e polistrumentista è partito ufficialmente nel giorno di Sant'Antonio Abate del 17 gennaio, festività della tradizione contadina in cui vengono benedette le stalle e i campi con grandi falò e si dice che gli animali parlino: nell’occasione, Vinicio Capossela si è esibito alla Focara di Novoli e ha diffuso il video di “Scorza di Mulo”, brano contenuto in “Canzoni della Cupa”.

Invece oggi, domenica 5 febbraio, Vinicio si esibisce con un omaggio al grande pittore Amedeo Modigliani nell’ambito di Firenze Libro Aperto, il primo storico Festival del Libro nel capoluogo toscano, alla Fortezza da Basso. Intanto Vasco Rossi e Vasco Modena Park fanno parlare fino in Spagna.


05-02-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO