Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA LATINA (LT) 101.500

Tiziano Ferro si scusa con Fiorello: “Rammaricato, torno a fare il cantante” Il fraintendimento dopo le parole all’Ariston: cosa si sono detti 07-02-2020

Tiziano Ferro mette a tacere ogni polemica. Il cantante si scusa pubblicamente con Fiorello dopo le sue parole nella seconda serata del Festival di Sanremo e lancia ironicamente l’hashtag#tizianostattezitto”.

Attraverso i social, Ferro ha condiviso la lettera che ha scritto a mano e ha lasciato nel camerino dello showman, che ieri non era presente all’Ariston. “Ciao Fiorello… Ti chiedo scusa se ti ho provocato un dispiacere. Sono lo stesso che a dicembre - nel tuo programma - si prendeva in giro cantando con le parole di ‘Me lo prendi papà’ su una mia canzone”, recita il messaggio. “In quello spirito ho pensato fosse normale scherzare con te che sei il re dei comici. Sono rammaricato. Torno a fare il cantante”.

Il biglietto si conclude con l’hashtag#tizianostattezitto” e un post scriptum di scuse per la scrittura a mano: “In corsivo faccio più schifo”, ha terminato commentando la sua calligrafia in maisucolo.

Il fraintendimento nasce da un commento fatto da Tiziano mercoledì al Festival di Sanremo: il cantante, dopo essersi esibito con un medley all’una di notte circa, aveva scherzato dando la “colpa” a Fiorello per la sua tarda uscita. In particolare, dal palco del Teatro Ariston, aveva detto: “È l'una Amadeus, potemo fa' qualcosa domani? Lancio l'hashtag #FiorelloStatteZitto”.

A fare da paciere è già stato lo stesso Amadeus che, in conferenza, si è preso la responsabilità degli orari di uscita degli ospiti: poi, però, ha aggiunto che non creerebbe un caso perché “il Festival è vincente grazie a tutti quanti”.

Fiorello tornerà regolarmente al Festival di Sanremo questa sera, venerdì 7 febbraio, per la penultima serata della kermesse che vedrà riesibirsi tutti i 24 Big in gara e decreterà il vincitore tra le Nuove Proposte.


Autore:
Andrea Basso
07-02-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO