Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA ATRI (TE) 101.800

Sanremo 2019: i numeri dei nuovi Big e le loro reazioni all'annuncio Dalla decima volta di Patty Pravo al debutto all'Ariston di Achille Lauro 22-12-2018

Con l'annuncio degli altri 12 Campioni in gara al prossimo Festival di Sanremo, si completa il cast dei cantanti che saliranno sul palco del Teatro Ariston dal 5 al 9 febbraio.

Tra le ultime scelte del Direttore Artistico Claudio Baglioni, dopo quelle di Big tra cui Anna Tatangelo, Loredana Bertè, Nek e Il Volo, si va dalla decima partecipazione di Patty Pravo al debutto di tanti artisti, passando per il ritorno di “vecchie conoscenze” come Francesco Renga, Daniele Silvestri e Nino D'Angelo.

Siccome 9 volte a Sanremo non mi bastavano, ho deciso di fare la decima”: con queste parole, Patty Pravo ha accolto la chiamata di Claudio Baglioni al Festival del 2019. Per l'occasione, la cantante duetterà nel brano “Un po' come la vita” con Briga, all'esordio all'Ariston. Nelle precedenti partecipazioni, Patty non ha mai vinto Sanremo ma, 8 volte su 9, si è guadagnata l'accesso alla finale, conquistando spesso il Premio della Critica e altri riconoscimenti.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Vi aspetto a Febbraio #sanremo2019 @brigaofficial

Un post condiviso da Patty Pravo (@patty_pravo_official) in data: Dic 21, 2018 at 1:10 PST

Francesco Renga tornerà a Sanremo con il brano “Aspetto che torni”, pochi mesi dopo la sua esibizione all'Ariston come super-ospite insieme a Nek e Max Pezzali. Dopo le prime esperienze tra i Giovani con i Timoria nel 1991 e da solo 10 anni più tardi, il cantante ha fatto parte dei Big altre 5 volte tra il 2002 e il 2014: spicca, ovviamente la vittoria nel 2005 con “Angelo”. Il primo commento di Francesco è stato: “Sono molto felice di accettare questo invito e di tornare su quel palcoscenico. Sanremo è un'emozione unica, ho una bellissima canzone che non vedo l'ora di farvi ascoltare”. L'artista, infine, assicura un 2019 “pieno di musica”.

Per Arisa, invece, si tratta della sesta volta: la cantante ha già trionfato a Sanremo nel 2009 tra le Nuove Proposte con “Sincerità” e nel 2014 tra i Big con “Controvento”. Inoltre, ha partecipato anche nel 2010, 2012 e 2016. “Volevo dirvi che vi amo e che quest’anno forse spacchiamo!!!”, ha scritto la cantante a corredo di un video in cui ringrazia Baglioni urlando: “Grazie Claudio!”. Arisa canterà “Mi sento bene”.

Sarà la sesta partecipazione anche per Daniele Silvestri, che a Sanremo ha esordito nel 1995 tra le Nuove Proposte. Tra le sue passate esibizioni, si ricorda soprattutto quella del 2002 con “Salirò”, quando portò in scena un esilarante balletto insieme all'attore Fabio Ferri. Nel 2019 presenta “Argento vivo”.

Sesta volta a Sanremo anche per Nino D'Angelo, a 9 anni di distanza dalla sua ultima partecipazione, insieme a Maria Nazionale, con “Jammo jà”. Questa volta, in coppia con Livio Cori, propone “Un'altra luce”. Ecco la loro video-reazione:

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Sanremo 2019 stiamo arrivandoooo! Questa volta con un nuovo compagno di viaggio @liviocori ! Grazie #sanremo2019

Un post condiviso da Nino D'Angelo (@nino.dangelofficial) in data: Dic 21, 2018 at 3:26 PST

I Negrita prenderanno parte al Festival 15 anni dopo “Tonight”: il loro nuovo brano, firmato anche da Il Cile, si chiama “I ragazzi stanno bene”. Questa è solo la prima delle novità che la band ha promesso ai fan per un 2019 “straordinario”.

Enrico Nigiotti e Mahmood, invece, entrano per la prima volta tra i Big dopo l'esperienza nelle Nuove Proposte a un anno di distanza l'uno dall'altro, rispettivamente nel 2015 e nel 2016. Il pezzo di Enrico si intitola “Nonno Hollywood”, presentato dal cantante come il più importante della sua vita, mentre non si conosce ancora quello di Mahmood dopo la sua vittoria nella seconda serata di “Sanremo Giovani.

Infine, nella seconda metà dei Campioni annunciati per il Festival di Sanremo 2019, ci sono anche artisti al loro debutto assoluto: oltre al già citato Briga, ad esempio, c'è la coppia formata da Federica Carta e Shade (“Senza farlo apposta”), che insieme hanno già duettato nella hit “Irraggiungibile”.

Poi ci sono gli Ex-Otago (“Solo una canzone”), il trapper Achille Lauro (“Rolls Royce”) e i Boomdabash (“Per un milione”). Questi ultimi, all'Ariston, si troveranno ad affrontare Loredana Bertè, con cui hanno dato vita al recente tormentone estivo “Non ti dico no”: ecco come hanno festeggiato dopo aver ricevuto la notizia.


Autore:
Andrea Basso
22-12-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO