Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA GUGLIONESI (CB) 107.800

Mahmood, Diodato e Gianna Nannini star della Notte della Taranta 2020 Saranno sul palco di Melpignano, senza pubblico, col maestro Buonvino 14-08-2020

Mahmood, Diodato e Gianna Nannini sono le star della Notte della Taranta 2020: saranno sul palco di Melpignano per il concerto finale, per la prima volta senza pubblico, accompagnati dall'Orchestra Popolare della Notte della Taranta e dall'Orchestra Roma Sinfonietta dirette dal maestro e compositore di celebri colonne sonore Paolo Buonvino.

La rocker Gianna Nannini torna dopo 16 anni alla Notte della Taranta, dov'era stata nel 2004: ha accettato l'invito di Buonvino e sarà a Melpignano (Lecce) per il concerto finale in programma il 22 agosto nello scenario naturale dell’ex Convento degli Agostiniani.

È grazie alla Regione Puglia, all’Istituto di ricerca Diego Carpitella, nonché all’Unione dei Comuni della Grecia Salentina”, annuncia Gianna, “che in questo anno così difficile per tutto il nostro settore sarò a Melpignano, onorata di fare parte ancora una volta della Notte della Taranta, diventata un riferimento culturale innovativo nel mondo. Anche se non è concepibile una Taranta senza il pubblico che partecipa, è importantissimo dare risalto alla nostra tradizione. La tradizione popolare è il futuro, la contaminazione è fondamentale e la Puglia l’ha capito per prima. Grazie, ci sarò!”.

Il Maestro Buonvino inoltre dirigerà Diodato che dal mare di Taranto porterà l’intensità della sua voce nella piazza di Melpignano. Dopo un anno di grandi successi e la vittoria al Festival di Sanremo 2020 con la canzone Fai rumore, il cantautore pugliese sarà chiamato a reinterpretare il repertorio della tradizione salentina. La scelta di Diodato si inquadra nel percorso condiviso tra Fondazione La Notte della Taranta e città di Taranto a sostegno della candidatura del capoluogo ionico a Capitale della Cultura 2021.

Mahmood, dopo aver ballato tra le sfingi del Museo Egizio di Torino per il video di Dorado, a sua volta approda al Concertone 2020 nel tempio senza confini della Taranta, per stupire con il suo sound di culture diverse. Anche la performance del vincitore del Festival di Sanremo 2019 sarà diretta dal Maestro Concertatore della Notte della Taranta Paolo Buonvino.


Autore:
Francesco Carrubba
14-08-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO