Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA IVREA (TO) 106.300

Gianna Nannini: dopo lo stadio di Firenze, un tour nei palasport Il via a novembre 2020. L'artista festeggia anche i 9 anni della sua Penelope 02-12-2019

Non solo il concerto al Franchi di Firenze e un tour europeo: da novembre 2020, Gianna Nannini torna dal vivo anche nei palasport italiani. La cantante presenta al suo pubblico l'ultimo album “La Differenza” e festeggia il compleanno della sua Penelope.

La nuova tournée, che attraverserà i principali palazzetti italiani fino alla fine del prossimo anno, porterà Gianna ad esibirsi il 18 novembre al Pala Florio di Bari, il 19 al Pala Partenope di Napoli, il 21 al Pala Catania di Catania, il 25 al Pala Verde di Treviso, il 28 al Pala Alpitour di Torino, l’1 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (Milano) e il 3 al Palazzo dello Sport di Roma.

I biglietti sono già in vendita online, mentre saranno disponibili nei punti vendita a partire dalle ore 11.00 di lunedì 9 dicembre.

Il tour arriverà nei palasport a grande richiesta, dopo il concerto-evento allo stadio Artemio Franchi di Firenze, il prossimo 30 maggio. L'imperdibile appuntamento è inserito all'interno di una lunga tournée europea che partirà da Londra il 15 maggio e andrà avanti fino a ottobre.

Sul palco, in Italia e in Europa, Gianna Nannini presenta il suo ultimo album di inediti “La Differenza”: il video dell'omonimo singolo che ha preparato il lancio del disco si avvicina al milione e mezzo di visualizzazioni su YouTube.


Intanto, l'artista ha festeggiato i 9 anni della figlia Penelope: tra i tantissimi auguri, sono arrivati anche quelli di Laura Pausini.

Autore:
Andrea Basso
02-12-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO