Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA LAMEZIA TERME (CZ) 107.500

Francesco Renga e Ermal Meta insieme per un duetto “Normale” Dopo avergli fatto da autore, ora Ermal canta con Francesco 21-10-2019

Il nuovo singolo di Francesco Renga è “Normale”, un duetto inedito che lo vede protagonista insieme all'amico Ermal Meta. I due avevano anticipato il featuring la scorsa estate, ma non è la prima volta che collaborano: Ermal, infatti, ha scritto diversi brani per Francesco.

La canzone uscirà tra pochi giorni, venerdì 25 ottobre, e nasce da un incontro tra i due artisti negli scorsi mesi: “Questa estate sono andato a trovare un amico, un artista... nello studio nel quale avevamo scritto alcune delle più belle e fortunate canzoni del mio repertorio”, ha spiegato Renga sui social. “Si stava parlando di quanto i nostri percorsi, sia di vita che artistici, in fondo si somigliassero tanto. Tutti e due figli di una lunga gavetta, noi due a guadagnarsi giorno per giorno ogni briciola di quanto la vita ci stava offrendo, con passione, sudore e sacrifici... Ad un certo punto Ermal mi fa ascoltare una canzone che parla di quella normalità di cui tutti e due ci sentiamo parte... quella normalità che ci rende fieri e consapevoli della fortuna che abbiamo. Quella normalità che entrambi proteggiamo e cerchiamo di non perdere mai. Quella normalità che oggi sembra quasi un difetto, in un mondo in cui tutti sognano di essere qualcosa di più, senza accorgersi probabilmente che la felicità il più delle volte ce l’abbiamo a portata di mano. Ci abbiamo lavorato insieme un po’, quasi per scherzo... poi quella normalità abbiamo deciso di cantarla”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

«Questa estate sono andato a trovare un amico, un artista... nello studio nel quale avevamo scritto alcune delle più belle e fortunate canzoni del mio repertorio. Per Ermal la vita professionale e artistica negli ultimi anni è stata stravolta da un meritato successo... di questo si stava parlando; di quanto i nostri percorsi, sia di vita che artistici, in fondo si somigliassero tanto. Tutti e due figli di una lunga gavetta, noi due a guadagnarsi giorno per giorno ogni briciola di quanto la vita ci stava offrendo, con passione, sudore e sacrifici... Ad un certo punto Ermal mi fa ascoltare una canzone che parla di quella normalità di cui tutti e due ci sentiamo parte... quella normalità che ci rende fieri e consapevoli della fortuna che abbiamo. Quella normalità che entrambi proteggiamo e cerchiamo di non perdere mai. Quella normalità che oggi sembra quasi un difetto, in un mondo in cui tutti sognano di essere qualcosa di più, senza accorgersi probabilmente che la felicità il più delle volte ce l’abbiamo a portata di mano. Ci abbiamo lavorato insieme un po’, quasi per scherzo... poi quella normalità abbiamo deciso di cantarla. Eccola». Da venerdì 25 ottobre, “Normale” il nuovo brano inedito insieme al mio Amico @ermalmetamusic #FrancescoRenga #Normale #NuovoSingolo @sonymusicitaly @friendsandpartners @evento_musica @raffaelechecchia @sunshine.pegoiani

Un post condiviso da Francesco Renga (@francescorenga) in data: 20 Ott 2019 alle ore 8:30 PDT

A testimoniare quell'incontro estivo tra “vecchi amici”, c'è un video che mostra i due artisti in studio di registrazione, “un posto che evoca vecchi ricordi meravigliosi” nella mente di Francesco Renga.

Che male c’è ad essere normale?”, ha chiesto semplicemente Ermal Meta per presentare la nuova collaborazione “Normale”. Già in passato, l'artista aveva firmato per Renga grandi successi come “Era una vita che ti stavo aspettando”, tratto da “Tempo Reale”, e “Il bene”, contenuto invece in “Scriverò il tuo nome”.


Nell'attesa di proporre dal vivo anche questo brano, Francesco Renga ha già dato il via al suo tour con una doppia data a Milano: girerà i teatri italiani fino alla fine dell'anno, prima di sbarcare in Europa nel 2020. La prossima data in programma è quella di stasera (lunedì 21 ottobre) a Legnano, che precede il doppio appuntamento a Bergamo.

Autore:
Andrea Basso
21-10-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO