Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SAN MARTINO IN PENSILIS (CB) 101.800

Stop ai concerti: Tozzi e De Gregori annullano i loro live di dicembre E’ uscito un libro che racconta la storia delle canzoni del Principe 29-10-2020

Gli ultimi provvedimenti anti Covid in materia di eventi e musica dal vivo hanno costretto diversi artisti a rinunciare ai loro tour e ad annullare i loro concerti. Fra questi, Umberto Tozzi e Francesco De Gregori che hanno dovuto cancellare i loro live programmati per il prossimo dicembre.

Umberto Tozzi avrebbe dovuto esibirsi in cinque date nei teatri di Torino, Roma e Milano, ma ha dovuto rinunciare e ne ha dato l‘annuncio su Instagram, precisando che non si tratta di un addio ma di un arrivederci: “Mi dispiace con tutto il cuore ragazzi. Sapete quanto entusiasmo e voglia avevo di tornare a suonare con voi e per voi… ci rivedremo presto ne sono sicuro”, ha scritto nel post.

Francesco De Gregori invece avrebbe dovuto tenere tre concerti al Teatro Dal Verme di Milano e ha annunciato che le date sono cancellate, precisando però che i live si sarebbero comunque svolti nel rispetto di tutte le misure precauzionali e sottolineando che, in questi ultimi mesi, i luoghi di spettacolo si sono rivelati tra i più sicuri spazi di aggregazione sociale.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A seguito delle recenti decisioni governative in merito alla sospensione delle attività di teatri, cinema e luoghi di spettacolo, cancellati i concerti di "Off The Record" previsti a dicembre al Teatro Dal Verme di Milano I biglietti acquistati per i concerti di “OFF THE RECORD” (previsti il 4, 5 e 6 dicembre 2020) verranno rimborsati (compresi i diritti di prevendita). Il rimborso può essere richiesto presso i punti vendita dove gli stessi sono stati acquistati entro e non oltre il 10 dicembre 2020. Per i biglietti acquistati online sul sito TicketOne o tramite call center con modalità “spedizione tramite corriere espresso” o “stampa@casa”, il cliente dovrà compilare entro e non oltre il 10 dicembre 2020 l’apposito modulo presente sul sito di TicketOne al link https://ticketone.formlets.com/rimborsionline/ Una scelta triste e obbligata dalle recenti decisioni governative, nonostante i concerti in oggetto siano stati pensati come concerti “Covid” nel rispetto di tutte le misure precauzionali previste, (sanificazione, distanza di sicurezza, controllo della temperatura, utilizzo della mascherina, tracciamento etc) e, soprattutto, nonostante in questi ultimi mesi i luoghi di spettacolo si siano rivelati tra i più sicuri spazi di aggregazione sociale. Secondo uno studio dell’Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, infatti, su 347.262 spettatori in 2.782 spettacoli monitorati tra lirica, prosa, danza e concerti, con una media di 130 presenze per ciascuno evento, nel periodo compreso dal 15 giugno (giorno di riapertura del lockdown) a inizio ottobre, è stato registrato solo 1 caso di contagio da Covid 19 sulla base delle segnalazioni pervenute dalle ASL territoriali. @danielebarracodotcom

Un post condiviso da Francesco De Gregori (@degregoriofficial) in data: 27 Ott 2020 alle ore 3:21 PDT

Intanto, l’artista ha ricordato su Instagram che è da poco uscito il libroFrancesco De Gregori. I testi. La storia delle canzoni” in cui il giornalista piemontese Enrico Deregibus racconta la storia dei brani del cantautore fra rivelazioni e curiosità.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Francesco De Gregori, i testi. A cura di Enrico Deregibus, per Giunti Editore. #francescodegregori #enricoderegibus #giuntieditore

Un post condiviso da Francesco De Gregori (@degregoriofficial) in data: 7 Ott 2020 alle ore 10:45 PDT


Autore:
Simone Bernardi
29-10-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO