Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA GELA (CL) 93.200

Francesca Michielin: “Nel nuovo album la frutta brasiliana e la natura” La video intervista: “Cheyenne è perfetta per il nuovo film di Star Wars” 20-11-2019

Prima di lanciare il suo nuovo singolo “Cheyenne”, Francesca Michielin ha scritto il suo ultimo blog, raccontando cosa è successo in questo ultimo anno, tra il trasferimento a Milano e il viaggio in Brasile: l'artista ne ha parlato nella video intervista #atupertu con la redazione di Radio Italia.

Francesca ha svelato anche per quale film “Cheyenne” potrebbe essere la colonna sonora.


MILANO E BASSANO DEL GRAPPA. Francesca Michielin ha raccontato nel suo blog di essersi nuovamente trasferita a Milano perché “sta nascendo qualcosa di nuovo”. A proposito di Milano ha detto: “Questa città mi ha dato tantissimo perché qui ho conosciuto un sacco di artisti e di persone con cui lavoro. È una città che ti mette in connessione con altre realtà. Ogni volta che devo lavorare a un disco nuovo diventa un po' l'officina per eccellenza per preparare la mia musica”.

L'artista ha aggiunto che una delle cose che le piacciono di più di Milano è la metropolitana: “È una cosa super magica per chi viene da fuori e non è abituato, è qualcosa di molto particolare, con tutti questi colori. Mi ricordo che ci avevo anche scritto una canzone”.

La Michielin ha anche raccontato qual è la cosa che più le manca della sua città, Bassano del Grappa: “Ne parlerò poi nel mio progetto, è il fatto di avere la natura intorno, di svegliarsi e non avere davanti la catena montuosa ma dei palazzi”.

BRASILE. In questo ultimo anno Francesca è stata anche in Brasile. Ci è tornata dopo aver fatto un viaggio quando era più piccola, a 17 anni. “È un Paese molto particolare e complesso, soprattutto in questo momento storico perché sta vivendo un sacco di cose spiacevoli. Quello che però porto a casa è l'attitudine delle persone che vivono lì. Hanno sempre un sorriso e una positività meravigliosi. Quando mi lamento o vivo una giornata un po' difficile, penso sempre all'energia che hanno le persone lì e questo mi fa ridimensionare un po' la realtà”.

Poi ha dato una piccola anticipazione sul nuovo disco, atteso per la primavera del 2020: “In Brasile ho assaggiato della frutta buonissima e spesso il cibo mi ispira per le canzoni. Anche nel disco precedente c'era un sacco di riferimento all'ortofrutta brasiliana oppure alla tapioca. Non posso spoilerare troppo ma diciamo che questo è un elemento”.

CINEMA. Francesca ha anche scritto la colonna sonora del cortometraggio “A cup of coffee with Marilyn” con Miriam Leone. Per quale genere di film invece vedrebbe bene “Cheyenne”? “I miei fan mi hanno segnalato Star Wars. A dicembre dovrebbe uscire il nuovo film e mi hanno detto 'Cheyenne è perfetta per Star Wars'.. Ci ho pensato è ho detto 'Sì, effettivamente è lo spirito giusto'”.

Autore:
Chiara Cipolla
20-11-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO