Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA ORISTANO (OR) 106.300

Dolcenera, Amaremare: il nuovo album a ottobre e il tour nei teatri L'ambiente, Greenpeace e la continua voglia di sperimentare 24-07-2019

Dolcenera presenta in diretta a Radio Italia solomusicaitaliana il suo nuovo singolo “Amaremare” e svela che il suo nuovo album uscirà a ottobre. Al disco seguirà poi un tour nei teatri.

Nell'intervista con Mauro Marino e Manola Moslehi, l'artista racconta anche la collaborazione con Greenpeace e parla della continua voglia di sperimentare.

Siamo qui per parlare del tuo nuovo singolo “Amaremare”, sembra uno scioglilingua...L'ho fatto apposta, volevo scrivere una cosa che suonasse come un mantra e potesse far entrare il concetto della salvaguardia del mare e l'imporanza di fare scelte per il bene del pianeta. È vero che le decisioni più definitive vengono prese dai governi internazionali, però ognuno nel proprio piccolo può fare qualcosa”.

Come è nata la canzone? Per scriverla mi sono bastati due input: un video su YouTube di Greenpeace con bambini e il fatto di essere rimasta bloccata all'interno di una manifestazione per la salvaguardia del clima a maggio. In quella manifestazione ho visto un sacco di ragazzi che ci credevano ed è arrivata un'energia forte. A giugno ho scritto la canzone. Non mi è mai accaduto di aver scritto un pezzo e di averlo fatto uscire un mese e mezzo dopo”.

Tu adesso sei diventata testimonial di Greenpeace... Ho mandato il testo del brano e loro l'hanno fatto diventare sigla progetto Plastic Radar.

Abbiamo visto il videoclip del brano: sei su una barca a vela, al timone e ci sono inserti particolari che fanno riferimento all'inquinamento ma anche alle creature marine.... Sì, è stato fatto in collaborazione con Greenpeace che ci ha fornito materiale. Qualcuno può dire che d'estate la gente ha voglia di divertirsi, ma io penso di aver impostato il testo come una metafora, in modo semplice, non voglio fare la pubblicità progresso. Dico: 'Vorrei fare la foto più bella di Instagram ma non ce la faccio'. La mia è una comunicazione attuale, non penso di essere stata pesante, anche perché lo sono già nella vita personale”.

Tu hai sempre sperimentato...Tu sai che io sono una persona libera, ma qualcuno che magari vive la musica in maniera delicata e leggera ci fa meno caso. Non ho mai preso la musica a livello commerciale, amo sperimentare e lo vedrete anche nel nuovo album che uscirà a ottobre. Ho voluto esplorare le percussioni del Brasile e di Cuba, tranne il reggaeton, quello no. A me non piace quando la personalità artistica viene meno e si abusa di una cosa che funziona”.

Intanto hai spoilerato l'uscita del nuovo album... A ottobre mio malgrado uscirà l'album. A me piace fare sei o sette singoli e poi raccoglierli in un album. Questa volta non sono usciti tutti, il disco però è finito. La parte più bella sarà la tournée nei teatri che seguirà l'uscita dell'album. Ai live si può essere veri, oppure no. Se decidi di esserlo, hai un sacco di energia che doni e ti ritorna, ma anche di improvvisazione, che non c'è quando si lavora a un album. Raccogli un sacco di soddisfazione, soprattutto quando mi esibisco piano e voce”.


Autore:
Chiara Cipolla
24-07-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO