Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA PESCARA (PE) 89.900

Biagio Antonacci presenta su Radio Italia il suo nuovo singolo “L’amore muore” è l’ultimo estratto da “Chiaramente visibili dallo spazio” 02-09-2020

Biagio Antonacci è pronto a tornare con un nuovo singolo: si tratta di “L’amore muore”, contenuto nell’ultimo album “Chiaramente visibili dallo spazio”. Il cantante ne ha parlato in onda su Radio Italia dall’Arena di Verona, dove si esibirà per i Seat Music Awards.

Il brano, in uscita venerdì 4 settembre, è un invito alla continua ricerca, non solo guardando dentro se stessi, ma anche volgendo lo sguardo alle relazioni e alle vite degli altri. Inoltre la canzone, che arriva dopo l’ultimo singolo estivo “Per farti felice”, esprime la preoccupazione verso “l’uomo senza più una cura”.


A proposito, in diretta su Radio Italia solomusicaitaliana, Biagio ha spiegato che questo pezzo è una sorta di “preghiera” nei confronti della cura: “Mai come adesso è una delle cose più importanti sul lavoro, nei sentimenti e sugli affetti”, ha raccontato ai nostri Mauro Marino e Daniela Cappelletti: “L’amore è come una pianta: devi avere continuamente cura di lui”.

Antonacci si trova a Verona per i Seat Music Awards che, in qualità di radio ufficiale dell’evento, vi stiamo raccontando con interviste e collegamenti: in più, Radio Italia trasmetterà in diretta le due puntate in programma all’Arena stasera (mercoledì 2 settembre) e sabato 5 settembre.

I prossimi appuntamenti con Biagio Antonacci, poi, saranno nel 2021: i 20 appuntamenti “unici e stanziali” al Teatro Carcano di Milano sono stati riprogrammati tra settembre e ottobre dell’anno prossimo. Per l’occasione, il cantautore proporrà degli intimi live chitarra e voce.

Autore:
Andrea Basso
02-09-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO