Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA CALTAGIRONE (CT) 99.500

Antonacci dona sette borse di studio ai figli degli operai dell'Ilva 30mila euro all'Università di Bari 19-06-2016

Biagio Antonacci ha stretto un accordo con l'Università di Bari per finanziare sette borse di studio destinate ai figli e agli orfani dei dipendenti dell’Ilva, l'acciaieria di Taranto che attualmente è in amministrazione straordinaria dopo essere stata al centro di delicate vicende giudiziarie.

Come aveva promesso, l'artista ha messo a disposizione dei ragazzi il suo cachet del concerto che ha tenuto l'8 dicembre 2012 al Palamazzola di Taranto, pari a 30mila euro: il live si era svolto proprio in concomitanza con lo scandalo Ilva e Biagio era stato a lungo incerto sulla possibilità di rimandare la data, ma alla fine aveva deciso di esibirsi e trasformare la sua performance in un'occasione per dare un aiuto concreto. Le borse di studio saranno intitolate al padre del cantante, Paolo Antonacci, che aveva origini pugliesi e che è scomparso due anni fa.

La notizia dell'iniziativa è arrivata dal rettore dell'Università di Bari Antonio Felice Uricchio perché Biagio Antonacci non ne ha fatto accenno né sul suo sito ufficiale né sui social, probabilmente per far sì che questo suo atto di generosità non venga strumentalizzato.

Stasera Francesca Michielin festeggia la fine delle scuole con una social pizza

 


19-06-2016 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO