Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA BARLETTA (BA) 101.500

Baby K: per essere un'icona bisogna fare la rivoluzione I viaggi della cantante per il mondo e i primi concerti tutti suoi a Milano e Roma 30-11-2018

Baby K ha incontrato #atupertu la redazione di Radio Italia per una video intervista in cui ha parlato di cosa significa essere un'icona al giorno d'oggi, dei suoi viaggi in giro per il mondo e dei suoi primi concerti esclusivi a Milano e Roma.


Il nuovo album di Baby K si intitola “Icona” e contiene successi da milioni di clic come “Voglio ballare con te”, “Da zero a cento” e il nuovo singoloCome no”: “Il titolo non è autoreferenziale, ma è una riflessione su cosa significa oggi essere o diventare un'icona nell'era dei social, che sono diventati un po' il palcoscenico delle persone comuni. Parlano a un pubblico come se fossero delle vere e proprie icone, anche se ufficialmente un pubblico non ce l'hanno. Per diventare una vera icona invece ci deve essere un elemento di rivoluzione. Un'icona si è totalmente dedicata all'arte per portare un cambiamento” ha spiegato Baby K.

La cantante è una cittadina del mondo: è nata a Singapore, ha vissuto a Giacarta e a Londra e ora si è stabilita a Roma, ma viaggia ancora moltissimo: “Mi sento molto legata all'Asia e fino a 3 anni parlavo solo indonesiano. Nell'ultimo mio singolo ci sono influenze musicali che arrivano dalla Cina. Adoro viaggiare e porto molto dei miei viaggi nella musica. Ho portato un po' di Reggaeton e di Moombhaton in Italia perché sono innamorata del ritmo e dei Paesi latini. L'Inghilterra invece mi ha permesso di iniziare a rappare”.

E tutte queste influenze musicali troveranno si mescoleranno dal vivo il 28 e il 29 marzo, quando Baby K terrà i suoi primi due concerti a Milano e Roma tutti suoi dopo essersi esibita su moltissimi palchi ed essere diventata la prima artista italiana a superare il milione di iscritti su YouTube: “Ho già portato la mia musica sul palco, solo che prima ero autoprodotta, poi ho portato la mia musica nei club e nelle discoteche perché si prestava molto. Queste di marzo però sono due date ufficiali esclusive, mi sono esibita poco a Milano e a Roma proprio per aspettare questo momento”. L'appuntamento è quindi per il 28 marzo al Fabrique di Milano e il 29 marzo al Largo Venue di Roma. I biglietti sono già disponibili.

Autore:
Simone Bernardi
30-11-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO