Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA GENOVA (GE) 106.000

“Vasame”: Arisa canta Napoli per il nuovo film di Ferzan Ozpetek “Napoli velata” è già in sala: la colonna sonora uscirà il 12 gennaio 29-12-2017

Arisa è tra gli artisti protagonisti della colonna sonora di “Napoli velata”, il nuovo film di Ferzan Ozpetek con Giovanna Mezzogiorno e Alessandro Borghi. Per la pellicola, al cinema da ieri (giovedì 28 dicembre), Arisa canta in napoletano: il suo brano “Vasame”, già disponibile, apre l'album con la colonna sonora completa, che invece uscirà il 12 gennaio.

L'artista ha condiviso il trailer video del nuovo brano, spiegando che ha avuto l'occasione di cantare Napolicon orgoglio e sentimento”: “Vasame”, infatti, è la cover del brano in napoletano di Enzo Gragnaniello, pubblicato nel 2011.

La canzone è già disponibile in download e streaming: uscirà anche fisicamente, insieme all'intera colonna sonora composta da Pasquale Catalano, il 12 gennaio 2018.

Napoli velata”, il nuovo film di Ferzan Ozpetek girato a Napoli, viene presentato come un thriller psicologico ad alto tasso di sensualità, che racconta “un incontro, un delitto e una città piena di segreti”. Questa è la trama: In una Napoli sospesa tra magia e mistero, ragione e follia, la vita di Adriana viene sconvolta da una passione travolgente e da un delitto violento. L’incontro con Andrea risveglierà infatti sensi, trasgressione e ombre difficili da cancellare.

Per promuovere la pellicola, Emma ha condiviso il trailer su Instagram:

 

Domani tutti al cinema! #napolivelata @ferzanozpetek

A post shared by Emma Marrone (@real_brown) on Dec 27, 2017 at 9:14am PST


Autore:
Andrea Basso
29-12-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO