Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA Valmontone (RM) 91.400

Maltempo, Alessandra Amoroso su Instagram: “Tutta l'Italia va protetta” La cantante posta le foto dell'acqua alta a Venezia e di altri luoghi 17-11-2019

Tutta l'Italia va protetta” è il pensiero che Alessandra Amoroso affida a Instagram per il maltempo sull'Italia: l'acqua alta a Venezia, l'allarme per la piena dell'Arno a Firenze, i danni alla Signora del Vento a Gaeta, le inondazioni e le allerte nel Paese.

Alessandra Amoroso ha dedicato 3 Storie di Instagram e 3 foto a queste ore delicate, in cui la nostra Penisola affronta piogge, venti e mareggiate: “Tutta l'Italia va protetta” è il suo monito.

In primo luogo oggi a Venezia torna l'allerta per l'alta marea, dopo il giorno di tregua di ieri quando il sole aveva fatto capolino: atteso alle 13.00 un nuovo picco di 160 centimetri sopra il livello del mare; lo riferisce il Centro maree del Comune. Piazza San Marco è stata chiusa al passaggio dei pedoni

L'acqua ha già iniziato a crescere alle 3 di questa notte, raggiungendo il livello di 1 metro, ha continuato ad aumentare moderatamente fino alle 5-6 del mattino e sta salendo rapidamente; poi dovrebbe tornare sui 45 centimetri entro le 20.30.

La marea potrebbe essere favorita dal vento di scirocco, che finora era rimasto abbastanza al largo ma che ora è arrivato vicino alla costa, impedendo il deflusso delle acque

Intanto il maltempo preoccupa anche altre zone dell'Italia, colpite da neve, mareggiate e vento forte: la protezione civile ha proclamato l'allerta per 11 regioni. È allarme per il livello dei fiumi: mentre i lungarni di Pisa sono sotto osservazione, sono saliti di quasi 2 metri il Po e l'Arno e si teme l'esondazione di quest'ultimo alle porte di Firenze, nella cui provincia ci sono frane, alberi caduti e strade chiuse: a causa del maltempo ci sono disagi in tutta la Toscana e in Alto Adige, dove si è registrata una valanga.

Il forte vento e una mareggiata hanno danneggiato la Signora del Vento, uno dei più grandi velieri italiani, simbolo di Gaeta (Latina). Anche nel Lazio, infatti, ci sono problemi: Roma è stata colpita da una bufera nella notte, con 200 interventi dei vigili del fuoco, e nel litorale Viterbese il fiume Fiora ha rotto gli argini a nord di Montalto di Castro. In generale la perturbazione sta per arrivare anche al Sud, quindi ha ragione Alessandra Amoroso: “Tutta l'Italia va protetta”. E, come canterebbe lei, ci vuole "Forza e coraggio"...


Autore:
Francesco Carrubba
17-11-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO