Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA VASTO (CH) 107.800

Avion Travel

BIOGRAFIA

La Piccola Orchestra Avion Travel, conosciuta anche con il nome Avion Travel, si formano a Caserta nel 1980. I suoi membri sono originari di Afragola, Caivano e Napoli, e il nome della banda deriva da quello di un'agenzia di viaggi di Caserta. Il gruppo vince la sezione rock del Festival di Sanremo nel 1987). Approdano alla maturità artistica con l'album Bellosguardo, del 1992. Nel 1993 arriva, a seguito dell'incontro con Caterina Caselli e del contratto con la Sugar, l'album Opplà ed è un grande successo di critica. Il 21 Ottobre 1995 esce Finalmente FioriL'esigenza di muoversi creativamente li porta a ribaltare i tempi della "forma canzone": nasce così La guerra vista dalla luna, operina musicale in un atto nella quale viene coinvolto Fabrizio Bentivoglio. Nello stesso mese esce anche il film di Renato De Maria Hotel paura, di cui curano la colonna sonora. L'attivita' concertistica degli Avion Travel da' infine origine all'attesissimo primo album live Vivo di canzoni (1997). Partecipano al Festival di Sanremo nel 1998 nella sezione Big con "Dormi e sogna", che gli fa guadagnare il Premio della Critica e della Giuria di Qualità. Si apre un nuovo capitolo nella storia del gruppo: a giugno 1998 registrano il loro nuovo album di studio, Cirano, sotto la guida di un produttore eccellente: Arto Lindsay, genio brasiliano-newyorkese con all'attivo collaborazioni con David Byrne, Ryuichi Sakamoto, Caetano Veloso, Marisa Monte, ecc. Il 28 Gennaio 1999 l'album viene pubblicato in tutta Italia. Partecipano alla 50a edizione del Festival di Sanremo vincendo la manifestazione con il brano dal titolo Sentimento.

Nel dicembre 2000 è uscito l'album Storie d'amore, un omaggio alla canzone italiana e più in generale alla musica degli anni Sessanta. Il 21 maggio 2001 è stato presentato a Parigi con uno showcase l'album Selezione 1990-2000 che ripercorre i loro ultimi dieci anni di carriera artistica.

Nell'aprile 2003 in collaborazione con il produttore Pasquale Minieri esce l'album "Poco mossi gli altri bacini",in questo album il brano "Piccolo tormento" è anche colonna sonora del film di Mimmo Calopresti La felicità non costa niente.

Nel 2004 il gruppo incide una cover di Troppi affari, cavaliere! del Quartetto Cetra, inserita nell'album tributo Seguendo Virgilio - dentro e fuori il Quartetto Cetra. Il bisogno di esplorare nuovi orizzonti musicali spinge il gruppo verso progetti molto diversi fra loro: Peppe Servillo si dedica al tour Aires Tango; Ferruccio Spinetti inizia il proprio progetto sperimentale con Petra Magoni; Fausto Mesolella parte in tour assieme al chitarrista Michele Ascolese per il progetto Chitarre Vagabonde; Mario Tronco fonda l'Orchestra di Piazza Vittorio nella quale entra a farne parte Peppe D'Argenzio.

Le esperienze e le influenze assorbite in questi anni di progetti “paralleli” spingono il gruppo a tornare in studio dopo tre anni, con una nuova importante sfida: un album di canzoni di Paolo Conte, interpretate da loro stessi e registrate sotto la direzione artistica dello stesso Paolo Conte, che ha anche scritto un brano appositamente per questo album (Il Giudizio di Paride) e interpretato una strofa di Elisir, insieme a Gianna Nannini. Il 14º album intitolato Danson metropoli - Canzoni di Paolo Conte viene pubblicato il 26 gennaio 2007 e segna il debutto della nuova formazione degli Avion Travel, che da piccola orchestra si trasformano in quintetto: Peppe Servillo alla voce, Fausto Mesolella alla chitarra, Mimì Ciaramella alla batteria, Ferruccio Spinetti al basso e Flavio D'Ancona alle tastiere.

Il 16 ottobre 2009 viene pubblicato il quindicesimo album, intitolato "L'amico magico", omaggio alle canzoni scritte da Nino Rota per i film di cui aveva curato la colonna sonora.

Nel mese di giugno 2014 la formazione originaria si riunisce e organizza il "ReTour" che debutta al Teatro Petrella di Longiano (FC) il 7 giugno 2014 e che terminerà a Brescia il 27 agosto. Il comunicato stampa del gruppo dice « ReTour è un piccolo ritorno condotto senza enfasi e celebrazioni, è la verifica di un'idea di canzoni che ambiscono a durare, non perché hanno scalato le classifiche, ma perché serbano in sé il desiderio e la presunzione di essere sempre attuali, smuovere il cuore e il pensiero, provocare un'assemblea di sensazioni e senso che si ritrovano dopo dieci anni a cominciare da noi Sei…! »

Discografia In una notte di chiaro di luna (In a Night of Moonlight) [Original Motion Picture Soundtrack]

In una notte di chiaro di luna (In a Night of Moonlight) [Original Motion Picture Soundtrack]

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO