Una storia d’amore che resiste al tempo e alla distanza, ambientata fra Bologna e la Spagna e raccontata in sei episodi lungo due linee temporali distinte. La serie TV sarà disponibile dal 16 febbraio 2024.
Cast: Stefano Accorsi, Micaela Ramazzotti, Luca Santoro, Beatrice Fiorentini
Regia: Francesco Lagi

SINOSSI
Alessandro e Anna, poco più che maggiorenni, si conoscono casualmente durante un viaggio Interrail in Spagna. È una calda estate di fine anni ‘90 e i due subito si innamorano. Le loro vite però sono molto più complicate del destino che li ha uniti e presto i due sono costretti a separarsi. Negli anni restano legati da un intenso rapporto epistolare, senza riuscire mai a trovare il coraggio di vedersi. Tuttavia, a vent’anni dal loro primo incontro e ormai adulti, si ritrovano a Bologna. Il loro sentimento, mai esauritosi nel tempo, si dovrà scontrare con le interferenze di una realtà più complessa di quella che avevano creato solo attraverso le parole. 

Un amore


PERSONAGGI
Alessandro
Ale, nel 1996, sa esattamente cosa vuole fare: studiare architettura, dedicare la sua vita a realizzare gli spazi che immagina nella sua testa. È un ragazzo determinato, pieno di idee e di energia, ma che ha un grande vuoto che si porta dietro e che cerca di colmare. Nel presente Ale ha raggiunto i suoi obiettivi: è diventato un urbanista affermato, un uomo in costante movimento, ma che non ha mai messo le radici da nessuna parte. Forse è per questo che, nel profondo, ha l’impressione paradossale di non aver costruito niente nella vita.
Il ritorno nella città della sua infanzia fa affiorare conflitti e ricordi assopiti.
Anna
Nell’estate del ‘96 Anna ha appena finito le superiori e sta cercando di capire cosa fare del suo futuro. È un po’ confusa, ma sa che è innamorata di Guido e che non le interessa seguire un percorso lineare. D’altronde è sempre stata una ragazza impulsiva, a tratti quasi ribelle, e allo stesso tempo abbastanza coraggiosa da assumersi la responsabilità delle sue scelte.
Vent’anni dopo Anna ha trovato una stabilità: sposata con Guido e madre di un ragazzo ormai quasi adulto, lavora per un ente di protezione ambientale. Ma si apre per lei una nuova e difficile fase della vita in cui si riaffaccia un passato mai chiuso del tutto.