Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MIRA (VE) 101.500

LA BIBBIA RIVEDUTA E SCORRETTA

Una produzione AGIDI uno spettacolo scritto da DAVIDE CALABRESE, LORENZO SCUDA, FABIO VAGNARELLI musiche di LORENZO SCUDA interpretato da GRAZIANA BORCIANI, DAVIDE CALABRESE, FRANCESCA FOLLONI, LORENZO SCUDA, FABIO VAGNARELLI (Gli OBLIVION) scene e costumi di GUIDO FIORATO luci di ALDO MANTOVANI coreografie di FRANCESCA FOLLONI regia GIORGIO GALLIONE

Germania 1455, Johann Gutenberg introduce la stampa a caratteri mobili creando l’editoria e inaugurando di fatto l’Età Moderna. Conscio della portata rivoluzionaria di questa scoperta, Gutenberg sta per scegliere il primo titolo da stampare. Al culmine della sua ansia da prestazione bussa alla porta della prima stamperia della storia un Signore. Anzi, il Signore. È proprio Dio che da millenni aspettava questo momento.
Dio si presenta con un’autobiografia manu-scolpita di suo pugno su lastre di pietra e chiede a Gutenberg di pubblicarla con l’intento di diffonderla in tutte le case del mondo e diventare così il più grande scrittore della storia. Gutenberg, da bravo teutonico, è molto risoluto e sa bene cosa cerca il pubblico in un libro. Cercherà quindi di trasformare, con ogni mezzo possibile, quello che lui considera un insieme di storie scollegate e bizzarre in un vero e proprio best seller: La Bibbia.
Tra discussioni infinite, riscritture e un continuo braccio di ferro tra autore ed editore, nella tipografia prenderanno vita le vicende più incredibili dell’Antico e Nuovo Testamento, le parti scartate e tutta la Verità sulla Creazione del mondo, finalmente nella versione senza censure.
Per la prima volta gli Oblivion si mettono alla prova – senza che nessuno glielo abbia chiesto – con un vero e proprio musical comico. Un nuovo irresistibile show “Oblivionescamente” dissacrante che lascerà il pubblico senza fiato. Una Bibbia riveduta e scorretta.
L’eterna lotta tra Potere Divino e Quarto Potere sta per prendere forma.
Perché puoi essere anche Dio sceso in terra, ma se non hai un buon ufficio stampa non sei nessuno.

LE DATE
27-28 novembre MELZO (Teatro Trivulzio), 29 novembre ERBA (CO) (Teatro Excelsior), dal 30 novembre al 1 dicembre TORINO (Teatro Colosseo), 6 dicembre MESTRE (VE) (Teatro Toniolo), 7 dicembre BELLUNO (Teatro Comunale), 8-9 dicembre LOVERE (BG) (Teatro Crystal), 13 dicembre CORMONS (GO) (Teatro Comunale), 15 dicembre ROCCABIANCA (PR) (Teatro di Arena del Sole), 17 dicembre GUBBIO (PG) (Teatro Comunale), 19 dicembre MIRANDOLA (MO) (Aula Magna Rita Levi Montalcini), 20 dicembre PAVULLO (MO) (Teatro Mac Mazzieri), dal 26 dicembre al 6 gennaio ROMA (Teatro Quirino) 17 gennaio MEZZOLOMBARDO (TN) (Teatro San Pietro) 18 gennaio BOLZANO (Teatro Cristallo), 19 gennaio BERGAMO (Teatro Creberg), dal 23 al 27 gennaio TRIESTE (Teatro Rossetti), 1-2 febbraio FIRENZE (Teatro Puccini), 8 febbraio LUGANO (Palazzo dei Congressi), 9 febbraio VERBANIA (Teatro Maggiore), 15-16 febbraio GENOVA (Teatro Politeama Genovese), 19 febbraio RIVA DEL GARDA (TN) (Sala dei Mille), 20 febbraio ALA (TN) (Teatro Comunale Sartori), 21 febbraio SAN DONATO MILANESE (MI) (Teatro Troisi), 22 febbraio SARONNO (VA) (Teatro Giuditta Pasta), 23-24 febbraio NOVARA (Teatro Coccia), 2 marzo TREVIGNANO (TN) (Teatro Comunale), 9 marzo PREDAIA (TN) (Teatro Comunale), 13 marzo SAVONA (Teatro Chiabrera), 15 marzo VIGNOLA (MO) (Teatro Fabbri), 16-17 marzo MODENA (Teatro Storchi), 19 marzo SPOLETO (PG) (Teatro Menotti), 20 marzo ARGENTA (FE) (Teatro dei Fluttuanti), 21 marzo COPPARO (FE) (Teatro De Micheli), 22 marzo MONTAGNANA (PD) (Teatro Bellini), 23 marzo SAN GIOVANNI PERSICETO (BO) (Teatro Fanin), 24 marzo CASARSA DELLA DELIZIA (PN) (Teatro Pasolini), 26-27 marzo MONFALCONE (GO) (Teatro Comunale), 28 marzo GEMONA DEL FRIULI (UD) (Teatro Sociale), 29 marzo CODROIPO (UD) (Teatro Benois De Cecco), 30 marzo MANIAGO (PN) (Teatro Verdi), 31 marzo LATISANA (UD) (Teatro Odeon)

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO