Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SCANDICCI (FI) 107.600

Vasco Rossi depositava “Albachiara” in Siae esattamente 40 anni fa Il brano chiude tutti i concerti del rocker ed è l'inno di più generazioni 07-08-2019

Vasco Rossi deposita Albachiara in Siae il 7 agosto 1979, esattamente 40 anni fa: una delle canzoni più amate, un testo magico, un giorno storico per la musica italiana. Oggi il rocker continua a collezionare successi e scrive un brano per Emma Marrone con Gaetano Curreri degli Stadio.

La Siae - Società italiana degli autori ed editori celebra il compleanno di Albachiara ricordando i festeggiamenti anticipati avvenuti allo stadio San Siro di Milano in occasione del tour Vasco Non Stop Live 2019, con Radio Italia come Radio Ufficiale.

Lo storico brano di Vasco Rossi, inserito nell'album “Non siamo mica gli americani!” del 1979, chiude tutti i concerti del rocker ed è l'inno di più generazioni. “Respiri piano per non far rumore, ti addormenti di sera, ti risvegli con il sole...”: i fan cantano il testo a memoria ed è ogni volta un'emozione nuova.

Intanto il rocker di Zocca continua a inanellare concerti sold out e a scrivere: è appena stato rivelato che Vasco Rossi e Gaetano Curreri degli Stadio sono tornati a incrociare le penne per scrivere una nuova canzone da affidare ad Emma.

La sta cantando proprio in questi giorni nel mio studio di Los Angeles, questa è un’anticipazione abusiva” ha aggiunto Vasco in un nuovo post su Instagram, con una foto che ritrae Emma Marrone al microfono in studio.


Autore:
Francesco Carrubba
07-08-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO