Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MARINO (RM) 97.500

Da Vasco a Eros: gli artisti nella Giornata contro le violenze sulle donne Le idee e i pensieri di Alessandra Amoroso, Fiorella Mannoia, Levante... 25-11-2020

Nella Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne intervengono Vasco Rossi, Eros Ramazzotti, Alessandra Amoroso, Fiorella Mannoia e molti altri artisti: ecco le idee e i pensieri della musica italiana sul tema.

Vasco Rossi in primo luogo ha rinnovato l'appello “We 2”, firmato due anni fa, contro le violenze sulle donne.

Eros Ramazzotti ha postato la frase “Solo un piccolo uomo usa violenza sulle donne per sentirsi grande” e Edoardo Bennato ha corredato il messaggio con la sua canzone “Una ragazza”.

Alessandra Amoroso, nella Giornata contro la violenza sulle donne di oggi - 25 novembre 2020 -, mette a disposizione le sue Storie di Instagram per raccogliere domande, dubbi e richieste da girare a chi quotidianamente lavora nei centri anti-violenza Di.Re: “Per chi subisce violenza è importante sapere che c'è una mano tesa pronta ad aiutare” ricorda la cantante.

Fiorella Mannoia, in collaborazione con Amref, ha scritto una lettera a Nice, operatrice e ambasciatrice dell'organizzazione contro le mutilazioni genitali femminili, proprio in occasione della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne: la cantante ringrazia così sia Nice sia il nascente luogo in cui proteggere le bambine “Nice Place” e anche tutte coloro che si battono per le violenze di genere, in Italia e nel mondo.

Levante ha postato il testo del suo brano “Gesù Cristo sono io” e ha dichiarato: “È doverosa la consapevolezza del male, della sofferenza e delle discriminazioni che molte donne subiscono. Anche se non è accaduto alla vostra pelle, sta accadendo comunque alla pelle di qualcun’altra”. Per sensibilizzare sull'argomento Francesca Michielin invece ha scelto il suo featuring con i Maneskin in “Stato di Natura”.

Elisa dal canto suo ha ricordato che il 26 Giugno 2021 sette grandi artiste, tra le quali lei, si uniranno per sollevare un coro fortissimo e per dare un aiuto concreto ai centri e alle organizzazioni che sostengono e supportano le donne vittime di violenza: è il concerto Una. Nessuna. Centomila.

Uno dei primi a prendere posizione contro la violenza sulle donne in questi giorni è stato Tiziano Ferro.


Autore:
Francesco Carrubba
25-11-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO