Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA BRA (CN) 106.600

Ultimo torna dove “tutto ebbe inizio” e promette: “Il tour sarà pazzesco” Iniziano i 2 mesi più intensi prima dei concerti al fianco di Radio Italia: “Il palco è finito” 02-01-2020

Con l'inizio del 2020, sono iniziati i due mesi “intensi” con cui Ultimo si preparerà al tour negli stadi della prossima estate, con Radio Italia come radio ufficiale. Mentre il palco prende finalmente forma, l'artista torna nei luoghi in cui è cresciuto.

Sono venuto a fare due passi qui dove tutto ebbe inizio”, ha scritto a corredo dell'ultima cliccatissima foto su Instagram. “Manca sempre meno al tour. Ho iniziato a prepararmi fisicamente e mentalmente. Saranno 2 mesi intensi ma non vedo l’ora”.

Ultimo Stadi 2020 partirà il 29 maggio con la data Zero a Bibione (Venezia); quindi, attraverserà i principali stadi italiani tra giugno e luglio. I biglietti stanno andando a ruba, al punto che i concerti a Firenze, Napoli e Milano sono già sold out.

Manca ancora un po' di tempo, ma alcuni aspetti dei live sono già stati definiti e messi a punto: “Abbiamo finalizzato il palco e sarà tutto pazzesco. Parola mia”, ha promesso a tutti i fan che andranno a sentirlo dal vivo.

Nell'attesa, però, Ultimo ha già iniziato l'allenamento per arrivare in forma agli appuntamenti negli stadi: come dimostra anche una Storia pubblicata su Instagram, ha trascorso Capodanno a colpi di boxe.

Tutto questo mentre l'ultimo singoloTutto questo sei tu” è già una hit: il video della canzone, che anticipa il prossimo album di inediti, è arrivato quasi a quota 4 milioni e mezzo di clic. Il brano, inoltre, è tra quelli più scaricati nell'ultima settimana.


Autore:
Andrea Basso
02-01-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO