Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA LATISANA (UD) 104.800

Ultimo scrive un lieto fine alla sua Favola. Guarda che show a Roma! Con lui Fabrizio Moro, Antonello Venditti e uno stadio pieno di 64mila fan 05-07-2019

La Favola” di Ultimo si è avverata. È riuscito a riempire lo stadio Olimpico nella sua Roma con 64mila spettatori che hanno cantato dalla prima all'ultima nota. Con lui, sul palco c'erano anche Fabrizio Moro e Antonello Venditti.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

4 Luglio 2019. La Favola. 64mila Pianeti.

Un post condiviso da Ultimo (@ultimopeterpan) in data: 4 Lug 2019 alle ore 3:20 PDT

Pensa solo a esse un ultimo.... un ultimo che pe na sera, almeno la sera di domani, può strillà che ce l’ha fatta”, aveva scritto in dialetto il cantante su Instagram poche ore prime del concerto. E lui ce l'ha fatta davvero con uno show pazzesco. Dentro ci ha messo tutte le sue canzoni più amate, come “Cascare nei tuoi occhi”.

I decibel sono saliti anche per “Il ballo delle incertezze”, il brano che l'ha fatto conoscere al grande pubblico.

Come detto, a un certo è arrivato il “fratello maggiore” Fabrizio Moro. I due hanno cantato “Portami via”.

La notte di Ultimo è stata ancora più speciale quando è stato raggiunto sul palco da Antonello Venditti. Al pianoforte hanno interpretato “Notte prima degli esami”.

Non poteva mancare “I tuoi particolari”.

"ABBIAMO VINTO NOI", ha scritto oggi sui social.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Abbiamo vinto noiGrazie a tutti è stata davvero una favola. Quello che ho respirato ieri non ha precedenti, non mi sono mai sentito così tanto ‘dentro’ qualcosa.. mi avete fatto un regalo che ricorderò per tutta la vita. Sono vostro debitore, e vi giuro che continuerò con le unghie e con i denti a combattere per mantenere tutto questo. È un punto d’arrivo ma è solo l’inizio. Ho solo la musica e voi. Voi siete tutto per me. E spero e penso che questo senso di ‘incomprensione’ non mi passi mai. Sappiate che avrete un amico, una spalla, un gancio sempre a vostra disposizione nelle vostre cuffie. Si è vero forse non sono la persona più socievole al mondo, amo stare in posti poco affollati quando vivo la vita di tutti i giorni, non sono un tipo da foto perché mi mettono in imbarazzo, ma avrete per sempre la mia musica. Spero sia abbastanza. Grazie ancora... a mille giorni come ieri. ABBIAMO VINTO NOI

Un post condiviso da Ultimo (@ultimopeterpan) in data: 5 Lug 2019 alle ore 2:50 PDT


Autore:
Andrea Daz
05-07-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO