Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA CIAMPINO (RM) 97.500

La festa a sorpresa di Tiziano Ferro a Elisabetta Canalis L'ex velina compie 41 anni 13-09-2019

Ieri (giovedì 12 settembre) Elisabetta Canalis ha compiuto 41 anni: Tiziano Ferro e altri amici le hanno organizzato una festa di compleanno a sorpresa.

Sia la showgirl sia il cantante hanno documentato il tutto sui social.

Nei video pubblicati si vede Tiziano (età 39 anni) nascondersi dietro il bancone della cucina e poi sbucare fuori quando l'ex velina, il marito Brian Perri e la figlia Skyler Eva entrano in casa. Dall'espressione stupefatta di Elisabetta è evidente che la sorpresa sia perfettamente riuscita, per la gioia di Ferro and Co.

Il gruppetto di amici ha trascorso il resto della serata insieme, tra tante risate e canzoni da karaoke. Elisabetta e altre quattro amiche hanno anche provato a intonare Sere nere. Tiziano ha assistito alla performance alquanto stonata ed era "disperato”. Sui social ha infatti commentato: “Guardandole uccidere la mia povera creatura”.

Sempre ieri sera, il marito di Ferro Victor Allen ha creato un nuovo termine: canalizzare. Sui social, Ferro ha spiegato che canalizzare significa: “Postare impunemente una fotografia nella quale tu stai bene e l'altro soggetto decisamente no. Pratica è stata inventata circa nel 2018 dalla nota umanista Elisabetta Canalis. Termine coniato un anno dopo da Victor Allen, marito del glottologo Tiziano Ferro, amico della stessa Canalis”.

Tiziano ed Elisabetta sono grandi amici: entrambi vivono a Los Angeles e spesso trascorrono del tempo insieme, anche con altri personaggi famosi, tra i quali Emma Marrone.


Autore:
Mara Bizzoco
13-09-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO