Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SPOLTORE (PE) 101.800

Takagi e Ketra, sempre più hitmaker: hanno venduto 10milioni di copie Hanno raggiunto il traguardo in soli 6 anni e hanno fatto tutto da soli 19-08-2020

Le canzoni di Takagi e Ketra, da Karaoke dei Boomdabash & Alessandra Amoroso a Ciclone con Elodie, hanno venduto oltre 10 milioni di copie in soli 6 anni di produzioni musicali: sono sempre più “hitmaker” e hanno fatto tutto da soli.

Dieci milioni di copie vendute come produttori”, annuncia Ketra, che è anche uno dei Boomdabash, “Non mi piace scrivere numeri o vantarmi dei nostri traguardi, ma questo è un traguardo molto importante per noi e volevo condividerlo con voi che ci seguite e con tutti gli autori e gli artisti che hanno contribuito a raggiungerlo!”.

Il produttore sottolinea che lui e Takagi sono “self-made”: si sono fatti completamente da soli.

Il duo ha iniziato la propria attività artistica soltanto 6 anni fa, nel 2014: tra i primi a credere nelle loro capacità di produttori c'è stato J-Ax ma Takagi e Ketra, all'anagrafe Alessandro Merli e Fabio Clemente, hanno collaborato anche con Jovanotti, Tommaso Paradiso e molti altri artisti. 

Basta pensare a questa strana estate 2020: nonostante le preoccupazioni collettive legate all'emergenza Coronavirus, i due producer sono riusciti a imporre i loro ritmi con produzioni e tormentoni come quelle di Karaoke dei Boomdabash & Alessandra Amoroso, brano già certificato Doppio Disco di Platino con oltre 140mila copie vendute, di Ciclone feat Elodie e di La Isla per Giusy Ferreri ed Elettra Lamborghini.


Autore:
Francesco Carrubba
19-08-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO