Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA OLBIA (SS) 106.400

Subsonica, Microchip Temporale e Tour 2020: “Sanremo? Solo come ospiti” “Abbiamo dato le chiavi dei brani di 20 anni fa in mano a Cosmo, Coez…” 18-11-2019

I Subsonica trasformano l’album Microchip Emozionale in Microchip Temporale e lo portano in tour nel 2020: le canzoni del 1999, da Tutti i miei sbagli con Motta a Il mio D.J. con Achille Lauro, rinascono con gli ospiti. Il cantante Samuel, Max, Boosta, Vicio e Ninja raccontano alla stampa il disco, in uscita venerdì 22 novembre 2019: “l’eccezione” di Elisa, le “chiavi in mano” a Cosmo e Coez e Sanremosolo come ospiti”.

MICROCHIP TEMPORALE. “Abbiamo rifatto un album di 20 anni fa che ci ha dato tanto insieme a voci della musica italiana di attualità, che sentiamo più vicine e ci rappresentano di più: hanno un linguaggio personale molto forte. Ci siamo fermati e abbiamo guardato quello che avevamo fatto, raccogliendo indizi e scintille per il nostro futuro” dice il cantante Samuel. “Il disco nel ‘99 coincideva con stati adolescenziali di molti artisti ospiti, che oggi hanno la nostra età di allora”, continua il chitarrista Max Casacci, “Negli anni abbiamo capito che, per molti, il nostro percorso è stato un incoraggiamento nella scelta di fare musica nella vita. L’unica eccezione è Elisa: con lei la collaborazione è rimasta sospesa per tanto tempo, lei c’è sempre stata, ha vissuto molti nostri concerti e post-concerti; inoltre nel disco non c’erano molte voci femminili”.

Il tastierista Davide Dileo in arte Boosta spiega i motivi del progetto: “C’erano molte congiunture, a partire dal ventennale. Abbiamo già fatto qualche concerto in cui abbiamo risuonato tutto quel disco e non consideriamo la musica intoccabile: non volevamo fare un disco tributo perché siamo ancora vivi fino a prova contraria, ma non è nemmeno un album omaggio. L’abbiamo rifatto accedendo ad altre visioni creative, quelle degli ospiti. Amando la musica, è bello confrontarsi con un’energia simile a quella che avevi 20 anni fa, evitando le celebrazioni fini a se stesse. Un racconto dev’essere attuale”. “Potendo concentrarci sul vestito e la forma dei brani, ci siamo permessi di sperimentare”, aggiunge il batterista Ninja, “Così si intravedono i semi dei Subsonica del futuro, come ne ‘Il mio D.J.’ con la trasgressione di Achille Lauro. Intravediamo suggestioni attuali nella musica urban e beat ritmici ipnotici”.

CANZONI. “La rilettura di Strade con Coez è quella che mi ha spiazzato di più, ha portato il brano da un’altra parte”, svela Samuel, “Mi appassiona Aurora sogna con i Coma_Cose: siamo riusciti a dare una voce ad Aurora, la vocalità ricorda l’idea che mi ero fatto. Uno dei testi sacri e inviolabili era proprio questo, l’abbiamo affidato a buone mani”. Per MaxPerfezione è un brano molto cresciuto: abbiamo dato a Gemitaiz lo special e usato soluzioni attuali della base culture; d’altra parte la trap è la continuazione dell’hip hop, noi siamo perfettamente a nostro agio. Questi pezzi, frutto di un esperimento di studio, negli anni hanno respirato l’aria del palco e si sono caricati di energia: siamo traduttori contemporanei degli stimoli attuali più interessanti”.

Abbiamo sempre usato immagini che andavano fuori dal tempo, non abbiamo sentito invecchiamento nei testi”, continuano Samuel e Max, “L’unico pezzo che ci legava a quel periodo storico era Sonde: in generale utilizzavamo ambienti narrativi syber punk, futuristici e distopici; Sonde trattava l’intrusione tecnologica nelle nostre vite, il saccheggio dei dati personali, l’influenza nelle elezioni americane ma anche italiane. Siamo i primi a spiarci con il telefono nelle nostre tasche: per questo abbiamo chiesto a Willie Peyote un intervento nel testo. Lo abbiamo chiesto anche a Lo Stato Sociale per Liberi tutti: lo considerano un inno generazionale, si sono limitati a intervenire sulla parte del feat di Daniele Silvestri dell’epoca. Oggi un testo come Perfezione non lo scriveremmo o lo faremmo in modo diverso, ma nel complesso dei brani non c’era nulla di stridente”.

Max Casacci aggiunge: “Cosmo è stato uno dei primi interpellati: se non avesse accettato, avremmo avuto dubbi su tutta la rilettura del disco. Abbiamo un rapporto stretto con lui, anche perché è di Ivrea: la ricerca della sua sintesi musicale è simile alla nostra. Ci ha messo tanta energia ed esperimenti in Disco Labirinto: alle 2.50 dell’ultimo giorno utile per inviarci idee e versioni, continuava a mandarci aggiornamenti. Si è misurato con passione e impegno. Lo stesso vale per Coez in Strade: gli abbiamo dato le chiavi in mano”. “Siamo sempre stati attenti a ciò che ci circonda: nel ’99 allora erano l’elettronica e l’house con funk sporco”, chiosa Vicio, “Ora ha preso il sopravvento la scena trap e rap. Artisti come Achille Lauro e Willie Peyote scardinano il mainstream italiano tradizionale”.

SANREMO. I Subsonica rispondono a una domanda sulla possibilità di andare al Festival di Sanremo 2020, a 20 anni dalla partecipazione in gara con Tutti i miei sbagli nel 2000: “Troppa televisione in così poco tempo non ce la faccio”, afferma Samuel, “Per Sanremo vediamo più avanti”; “In gara no, però come comici…” scherza Boosta mentre Max mette un punto: “Se ci ospitassero in altra forma… come super ospiti… potrebbe essere…”.

2 CURIOSITA’.
- La copertina. La copertina di Microchip Emozionale ritraeva una ragazza che puntava la pistola frontalmente perché “da adolescente sei arrabbiato col mondo”; in Microchip Temporale la giovane è di spalle e “guarda l’orizzonte di un futuro che ancora non si vede, senza prospettiva”; “Tra 20 anni ci sarà la versione in cui la ragazza guarda i ragazzi dalla panchina al parco…” scherza Boosta.
- “Frah Quintale ha più volte ribadito che non poteva partecipare perché impegnato nel suo album, poi c’è stato il tweet interessato di Marracash: c’è la possibilità di spin of digitali; C’era già stato in Lasciati.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

E come sempre arriva il momento di rivederci nei club, dove tutto è iniziato. Restiamo nell’ambito dei festeggiamenti per il ventennale di “Microchip Emozionale” pubblicato nell’agosto del ‘99 ma uscito nuovamente, in seconda edizione nel febbraio del 2000. E a questo giro per il “Microchip Temporale” club tour le suoneremo tutte. Non ci sentiamo di promettere tutti gli ospiti in tutte le date, ma ad ogni singolo concerto corrisponderà almeno una sorpresa. Le date: 5 marzo 2020 @ Padova | Hall 6 marzo 2020 @ Nonantola (MO) | Vox 7 marzo 2020 @ Trezzo Sull’Adda (MI) | Live Club 11 marzo 2020 @ Perugia | Afterlife 12 marzo 2020 @ Firenze | Tuscany Hall 14 marzo 2020 @ Venaria Reale (TO) | Teatro della Concordia 19 marzo 2020 @ Napoli | Common Ground 20 marzo 2020 @ Mosciano Stazione (TE) | Pin Up 21 marzo 2020 @ Modugno (BA) | Demodè Club 25 marzo 2020 @ Roma | Atlantico 28 marzo 2020 @ Pordenone | Fiera, Padiglione 5 3 aprile 2020 @ Senigallia (AN) | Mamamia 8 aprile 2020 @ Milano | Alcatraz Biglietti disponibili su Ticketone.it a partire dalle ore 10.00 di martedì 19 novembre e in tutte le rivendite autorizzate a partire dalle ore 10.00 di venerdì 22. #MicrochipTemporaleClubTour #MicrochipTemporale @vertigo.co.it @sonymusicitaly

Un post condiviso da subsonica (@subsonicaofficial) in data: 18 Nov 2019 alle ore 2:00 PST

TRACKLIST. I duetti di Microchip Temporale:
1. BUNCIA 2019
2. SONDE feat. WILLIE PEYOTE
3. COLPO DI PISTOLA feat. NITRO
4. AURORA SOGNA feat. COMA_COSE & MAMAKASS
5. LASCIATI feat. ELISA
6. TUTTI I MIEI SBAGLI feat. MOTTA
7. LIBERI TUTTI feat. LO STATO SOCIALE
8. STRADE feat. COEZ
9. DISCO LABIRINTO feat. COSMO
10. IL MIO D.J. feat. ACHILLE LAURO
11. IL CIELO SU TORINO feat. ENSI
12. ALBE MECCANICHE feat. FAST ANIMALS AND SLOW KIDS
13. DEPRE feat. M¥SS KETA
14. PERFEZIONE feat. GEMITAIZ

TOUR 2020. Samuel, Max Casacci, Boosta, Ninja e Vicio partiranno in primavera con un tour nei principali club italiani. La tournée toccherà 13 città a partire da Padova il 5 marco, per finire con uno speciale live all’Alcatraz di Milano mercoledì 8 aprile. Ecco il calendario completo delle date dei concerti:
5 marzo 2020 @ Padova | Hall
6 marzo 2020 @ Nonantola (MO) | Vox
7 marzo 2020 @ Trezzo Sull’Adda (MI) | Live Club
11 marzo 2020 @ Perugia | Afterlife
12 marzo 2020 @ Firenze | Tuscany Hall            
14 marzo 2020 @ Venaria Reale (TO) | Teatro della Concordia
19 marzo 2020 @ Napoli | Common Ground
20 marzo 2020 @ Mosciano Stazione (TE) | Pin Up
21 marzo 2020 @ Modugno (BA) | Demodè Club
25 marzo 2020 @ Roma | Atlantico
28 marzo 2020 @ Pordenone | Fiera, Padiglione 5
3 aprile  2020 @ Senigallia (AN) | Mamamia
8 aprile  2020 @ Milano | Alcatraz


Autore:
Francesco Carrubba
18-11-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO