Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA LATISANA (UD) 101.900

Raf presenta in anteprima a Radio Italia "Sono Io" Il disco uscirà martedì 30 giugno 25-06-2015

Raf è stato ospite in diretta di Radio Italia per presentare in anteprima il suo nuovo albumSono Io”, in uscita martedì 30 giugno e frutto di tre anni e mezzo di lavoro: “Un disco di musica leggera non è detto che sia poi leggero da fare”, ha esordito il cantante. “Ad esempio per me scrivere una canzone d’amore vuol dire fare un lungo lavoro di ricerca e di sperimentazione”.

Alla domanda di Paola “Funky” Gallo se questo modo di lavorare e di essere sia più difficile in questi tempi in cui si privilegia l’apparire, Raf ha risposto così: “Io sono esattamente quello che canto, altrimenti dovrei sforzarmi di essere diverso. Ora le cose vanno velocemente e ci si sofferma poco sull’ascoltare. La cosa più evidente che è rimasta dagli anni ’80 è l’importanza del superfluo, che oggi si è accentuata negli aspetti più negativi. Questa abitudine, accoppiata a una profonda crisi non solo economica, determina una sorta di egoismo in ognuno di noi e la poca disponibilità ad ascoltare gli altri”.

Durante l’intervista viene suonato per la prima volta in radioEclissi totale”, il prossimo singolo estratto dal nuovo disco: “Fa parte di quelle canzoni che mi piacciono, che raccontano di amori vissuti a tutti i costi. Dietro a questo brano c’è una grande ricerca nel linguaggio, un bel lavoro di suoni e l’apporto fondamentale di Luca Vicini, il bassista dei Subsonica”.

Sono Io” esce molto tempo dopo la partecipazione di Raf al Festival di Sanremo: “Di solito si cerca di sfruttare la scia del Festival ma quelli come me fanno tutto un po’ al contrario. In realtà anche io dovevo pubblicare l’album dopo Sanremo ma il Festival mi ha portato via più tempo del previsto. La famosa bronchite me la sono portata dietro per 4 mesi, non riuscivo più ad andare avanti nei canti in studio di registrazione. Se mi ha dato fastidio il clamore per l’eliminazione? Se vai al Festival ti puoi aspettare questo e altro: chissenefrega è la parola d’ordine”.

In chiusura della chiacchierata, Paola dà alcuni “flash” su tre brani che l’hanno colpita molto: ‘Con le mani su’, che segna il ritorno di Raf alla dance, ‘Amore sospeso’ con la partecipazione della moglie Gabriella Labate e, soprattutto, “Pioggia e vento” che tratta il tema attualissimo dell’emigrazione: “In Italia, come nel resto del mondo occidentale, dobbiamo cercare di risolvere questa situazione. Chi vive e chi nasce in Europa e in America non è totalmente lontano da quello che accade in Africa o in Medioriente, territori da cui le persone scappano per guerra o per fame”.

Dal 29 giugno, nonostante la sua proverbiale timidezza, Raf sarà impegnato nel tour instore e nella promozione di “Sono Io”: “Me tocca… A parte gli scherzi, penso che sarà divertente”.


25-06-2015 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO