Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA PARMA (PR) 100.400

Andrea Pirlo, La notte del maestro: “Ecco i nomi di portieri e difensori” “Ligabue, Jovanotti, Vasco Rossi e Negramaro sono tra i miei preferiti” 23-04-2018

Andrea Pirlo ha svelato altri big di Milan, Inter, JuveNazionale, Brescia, Reggina e New York City che saranno a San Siro per La notte del maestro, il suo addio al calcio giocato, in programma il 21 maggio. Il campione è stato intervistato in diretta radio, video, web e sui profili Facebook e Instagram di Radio Italia da Patrick e Paoletta.

Ecco i nomi annunciati oggi da Pirlo per la sua ultima partita, con Radio Italia come Radio Ufficiale. I nomi di tutti i centrocampisti e attaccanti saranno comunicati nelle prossime settimane, con gli allenatori che siederanno in panchina.
PORTIERI: Christian Abbiati, Nelson Dida e Marco Storari
DIFENSORI: Daniele Adani, Daniele Bonera, Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini, Billy Costacurta, Giuseppe Favalli, Ciro Ferrara, Marek Jankulovski, Kahka Kaladze, Stephan Lichtsteiner, Paolo Maldini, Serginho, Dario Simic, Marcos Cafu

Questi giocatori si sono aggiunti agli Eroi con cui Andrea ha vinto i Mondiali 2006:
Gianluigi Buffon, Andrea Barzagli, Mauro German Camoranesi, Fabio Cannavaro, Daniele De Rossi, Alessandro Del Piero, Gennaro Gattuso, Alberto Gilardino, Fabio Grosso, Filippo Inzaghi, Marco Materazzi, Alessandro Nesta, Massimo Oddo, Simone Perrotta, Luca Toni, Francesco Totti e Gianluca Zambrotta.

Dopo La notte del Maestro e la finale di Coppa Italia di cui sei ambasciatore - Radio Italia è Radio Ufficiale della partita -, resterai nell’ambito del calcio? “Sì, ho sempre fatto solo questo, ora ho in mente soltanto di preparare bene questa partita, poi farò un po’ di vacanza anche perché negli ultimi due anni ho passato l’estate a giocare in America, quindi un po’ di vacanza estive in Italia e Europa posso farle. Per il futuro avrò tempo per decidere”

La tua ultima partita sarà soprattutto una festa? “Spero sia una festa, perché in America ho visto come vivono lo sport e il calcio in particolare. Spero che allo stadio vengano famiglie e bambini

Hai scelto le formazioni per la serata? “Farò l’allenatore di tutti e due gli schieramenti, deciderò come dividere i miei ex compagni, ci vuole un po’ di tempo perché sono tanti. Dovrò fare le squadre, ci sto lavorando. Decideremo anche i nomi delle due formazioni più avanti”

Ascoltiamo e guardiamo Luciano Ligabue a RADIO ITALIA LIVE - IL CONCERTO 2016 in Piazza Duomo a Milano… “Ligabue è uno dei miei preferiti e Urlando contro il cielo è una delle canzoni più belle per me, l’ascoltavo spesso, anche prima delle partite. Poi Jovanotti, Vasco Rossi, Negramaro… Quando stavo negli Stati Uniti, sentivo anche un po’ di musica americana”

A parte i Mondiali, qual è il momento della tua carriera che ti è rimasto più impresso? “La prima Champions League col Milan resta indelebile, perché è stata una vittoria partita dai preliminari, siamo arrivati fino in fondo giocando la semifinale con l’Inter e la finale con la Juve, è qualcosa di particolare. Poi la prima Champions non si scorda mai”

L’evento non sarà solo una festa dello sport ma anche della solidarietà: una parte del ricavato sarà devoluta alla Fondazione Vialli e Mauro e a Il Volo di Pietro Onlus. Le aste sono online all’indirizzo charitystars.com/andreapirlo, con il lancio di una t-shirt campaign e di una sweepstake con Andrea Pirlo.

Dal 30 aprile, partecipando al concorso sul sito radioitalia.it, sarà possibile aggiudicarsi i biglietti de La notte del maestro. Il sito ufficiale della partita è www.lanottedelmaestro.it e i biglietti sono sul sito VivaTicket.

 


Autore:
Francesco Carrubba
23-04-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO