Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA MONTESILVANO (PE) 101.800

Alex Zanardi in lotta per la vita, i pensieri di Laura Pausini e Jovanotti I messaggi di Cremonini ed Emma. Come sta: il bollettino dei medici 20-06-2020

La nuova battaglia di Alex Zanardi contro la morte ha commosso l’Italia. La musica, attraverso alcuni dei nostri artisti più amati, non ha mancato di far sentire il proprio appoggio allo sportivo, coinvolto in un drammatico incidente con un camion durante una prova di handbyke nei pressi di Pienza, in Toscana.

Le ultime news sulle sue condizioni di salute sono arrivate dal bollettino diffuso dal Policlinico di Santa Maria alle Scotte dove Zanardi è ricoverato in terapia intensiva. Al suo fianco ci sono la moglie Daniela e il figlio Niccolò. Dopo l’operazione chirurgica alla testa, ecco come sta: "Il paziente sottoposto ad un delicato intervento neurochirurgico nella serata, e successivamente trasferito in terapia intensiva, ha parametri emodinamici e metabolici stabili. E' intubato e supportato da ventilazione artificiale mentre resta grave il quadro neurologico".

Più o meno tutti gli artisti, nei loro messaggi di incoraggiamento per Alex, hanno scelto una delle sue immagine più iconiche, quella con l’oro olimpico al collo conquistato ai Giochi di Rio del 2016.

Jovanotti ha scritto: “Siamo tutti con te, forza grande campione!”, mentre Giuliano Sangiorgi ha usato queste parole: “Vincerai tu questo temporale!”. Dei pensieri per lui sono arrivati anche da Gianna Nannini, Gigi D’Alessio, Emma, Enrico Ruggeri, Roberto Vecchioni, Giorgia e Cesare Cremonini.

Nel 2001 Alex Zanardi era stato vittima di un altro terribile incidente durante una gara automobilistica sul circuito del Lausitzring, in Germania. Per colpa di quella tragedia, lo sportivo perse entrambe le gambe.


Autore:
Andrea Daz
20-06-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO