Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA APPIANO SULLA STRADA (BZ) 97.800

Salta il Forum? I Pinguini Tattici Nucleari cantano su Instagram! La diretta del cantante Riccardo nel giorno in cui avrebbe dovuto prendere il via il tour 01-03-2020

Il 29 febbraio era il giorno fissato per la partenza del primo tour nei palazzetti dei Pinguini Tattici Nucleari. L'emergenza sanitaria in Italia, però, ha imposto lo stop e ha fatto saltare tutti i concerti che avrebbero dovuto prendere il via dal Forum di Milano: il cantante della band ha deciso di cantare lo stesso, in diretta su Instagram, in attesa di nuovi brani che sta già scrivendo...

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

A stasera, ora da definirsi

Un post condiviso da Pinguini Tattici Nucleari (@pinguini_tattici_nucleari) in data: 29 Feb 2020 alle ore 6:44 PST

Prima di lui, già Francesca Michielin aveva tenuto un piccolo live in streaming, dopo l'annullamento del suo secondo concerto del 2020 a Milano. “Ha fatto una cosa a mio parere molto bella, per creare un momento di condivisione”, ha detto Riccardo Zanotti, il leader dei Pinguini. “Mi è sembrato un bel momento per dire che è importante, anche se solo telematicamente, stare insieme. La musica è questo”.

Dovete immaginare questa cosa come un falò: non sarà perfetto, ma sarà divertente”, ha aggiunto chitarra alla mano prima di dare il via al suo originale live con “Ringo Starr”, la hit che si è classificata terza a Sanremo 2020 e che è la canzone più trasmessa della settimana.


La diretta Instagram è stata anche l'occasione per ricordare un curioso aneddoto legato all'ultima edizione del Festival, che coinvolge anche Francesco Gabbani: “Dopo la finale, abbiamo bevuto un po' e abbiamo cantato gli Oasis”, ha raccontato la voce dei Pinguini Tattici Nucleari. “Avevamo una sola chitarra: lui faceva gli accordi con la mano destra e io invece suonavo con la sinistra... Due uomini e una chitarra!”.

Nonostante un po' di tosse, nella serata di ieri (sabato 29 febbraio) Riccardo ha cantato anche altri pezzi della band, da “Lake Washington Boulevard” a “Ridere”, passando per “Jack il melodrammatico”, “Scatole” e “Verdura”. Non sono mancate nemmeno delle cover internazionali, come quella di “Fix you” dei Coldplay.

I Pinguini Tattici Nucleari hanno voluto dare così un assaggio della tournée nei palazzetti che, al momento, è stato annullata ma sarà presto riprogrammata con Radio Italia come radio ufficiale. A proposito, il leader del gruppo ha anche dichiarato: “Aspettavamo questo tour da tantissimo tempo e ora, di fatto, non sappiamo quando potremo recuperarlo”. Il “rammarico” e la “tristezza” dell'artista, però, lasciano spazio in fretta alla positività: “Non ci arrendiamo, anche se suoneremo fra un bel po' di tempo”, ha concluso Riccardo, spiegando che i Pinguini Tattici Nucleari stanno ugualmente provando senza sostadalla mattina alla sera”.

Questo giustifica anche il mal di gola del cantante, che però non ha voluto abbandonare i fan in una giornata che era attesissima da mesi. Riccardo Zanotti sta comunque mettendo a frutto il tempo a disposizione concentrandosi su nuova musica: “Se mi costringete a stare a casa, allora io scrivo nuove canzoni!”, ha esclamato scherzando con il suo pubblico.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Durante gli ultimi quattro mesi abbiamo sognato che arrivasse questo momento: il nostro primo tour nei palazzetti. Chiunque conosca il mondo della musica sa che traguardo incredibile questo rappresenti per un musicista. Per mesi abbiamo lavorato per fare in modo di avere uno spettacolo che fosse sorprendente. Ora con grande tristezza dobbiamo darvi la comunicazione che tutti già immaginavate: tutte le date del tour sono rimandate. Purtroppo navighiamo nell’incertezza e siamo in attesa di ulteriori indicazioni dalle Autorità competenti e quindi non possiamo comunicarvi subito le nuove date. Speriamo di potervi dire di più dal 6 marzo in poi. La priorità è salvaguardare la salute collettiva. L’hashtag ufficiale del tour è sempre stato #machilavrebbemaidetto e quindi non ci rimane che questo: che ironia! Sappiate solo che non c’è mai stata una delusione in grado di scalfire l’animo di questa band. In questi prossimi mesi tenete da parte urla, risate, lacrime, battiti di mani. Vi promettiamo che la festa sarà ancora più grande. ________________________________ #pinguinitatticinucleari #tour #rimandato #apresto

Un post condiviso da Pinguini Tattici Nucleari (@pinguini_tattici_nucleari) in data: 24 Feb 2020 alle ore 7:33 PST

Autore:
Andrea Basso
01-03-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO