Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA ROSSANO (CS) 94.200

Piero Pelù: dopo Sanremo 2020 festeggia il compleanno Con lui c’è la moglie. “Ci divertiamo sempre e comunque insieme” 08-02-2020

Piero Pelù, in gara al Festival di Sanremo 2020 con la canzone Gigante, è stato nuovamente ospite di Radio Italia al Fuori Sanremo Reward Intesa Sanpaolo. Ai microfoni di Marco Maccarini e Marina Minetti, il cantante ha svelato la prima cosa che farà una volta tornato a casa….

(Marina Minetti) Sta andando molto bene questo Festival di Sanremo. Sta funzionando, come mai secondo te? (Piero Pelù) “E’ stato disegnando molto bene. Abbraccia un po’ tutti i generi: melodico, teatrale, rap, trap, rock…”.

(Marina) Siamo arrivati all’ultima serata del Festival di Sanremo (sabato 8 febbraio). Qual è la prima cosa che farai quando tornerai a casa? (PP) “Sicuramente festeggerò il mio compleanno (10 febbraio) con i miei amici. Mia moglie probabilmente mi canterà la canzoncina di Buon Compleanno (ride)”.

(Marina) Poi, hai anche pulito la spiaggia di Sanremo per il “Clean Beach Tour”… (PP) “Sì e abbiamo trovato tantissimo polistirolo. Il polistirolo è pericoloso. Si spezzetta facilmente, finendo nel mare. Una volta nel mare viene mangiato dai pesci e di conseguenza da noi”.

(Marco Maccarini) Ieri sera, sul palco dell’Ariston hai portato un grande “No”… (PP) “Sì, per dire ‘No’ alla violenza sulle donne. Oggi ho una fascia rossa. Noi uomini dobbiamo fare qualcosa. Dobbiamo essere grandi giganti e non grandi assassini”.

(Marco) Sono contento perché trasmetti così tanta grinta da spingere chi non conosce bene i tuoi vecchi brani a scoprirli... (PP) “Ho trascorso questi 40 anni a scrivere e a suonare. Ho passato questi anni, cercando di tenere alta l’adrenalina”.

(Marco) Qualcuno ti ha stupito? E’ nata qualche collaborazione futura? (PP) “Ci sono veramente tante realtà musicali interessanti, soprattutto i giovani che provengono dalla strada”.

(Marco) Il 21 febbraio uscirà il tuo nuovo album Pugili fragili… (PP) "Sì, contiene canzoni potenti, come ad esempio Picnic all’inferno e il brano di Sanremo. Comunque, mi sto divertendo come un matto”.

(Marina) Ma alla fine tua moglie è venuta? (PP) "Sì. All’inizio non doveva, ma poi ci siamo detti ‘Chissene’. Lunedì poi festeggiamo il mio compleanno. Ci divertiamo sempre e comunque insieme”.

 


Autore:
Mara Bizzoco
08-02-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO