Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA IVREA (TO) 106.500

Ornella Vanoni a Sanremo: “Quale artista avrei omaggiato? Me stessa” “Il momento più bello del Festival è stato il duetto con Alessandro Preziosi” 10-02-2018

Ornella Vanoni, in gara al Festival di Sanremo con il brano “Imparare ad amarsi” insieme a Bungaro e Pacifico, racconta il momento più divertente sul palco, parla di Alessandro Preziosi e svela a quale grande artista italiano renderebbe omaggio al Teatro Ariston. Lo fa nella video intervista #atupertu con la redazione di Radio Italia solomusicaitaliana, visibile qui sotto.


FESTIVAL. Ornella Vanoni parla dell’emozione provata appena prima del suo ritorno sul palco dell’Ariston: “La prima sera non volevo convincermi di essere emozionata e invece quando sono arrivata verso il microfono lo ero”. Poi aggiunge: “Il momento più divertente è stato quello con Alessandro Preziosi per il resto sono sempre molto concentrata sul mio pezzo”.

PREZIOSI. Ornella Vanoni aveva presentato Alessandro Preziosi, con il quale ha cantato nella serata dedicata ai duetti, come un bell’attore che non canta una granché. Abbiamo invece visto un’esibizione molto intensa. Preziosi se la cava anche a cantare… “Ma certo, più o meno se non sei proprio stonato come una campana ce la fai… Tutti gli attori sanno cantare un po’”, commenta Ornella. “In America, ad esempio, un attore che fa un film musicale deve cantare lui, non può essere doppiato assolutamente”.

ARTISTA. Questo Festival di Sanremo è caratterizzato anche dagli omaggi a grandi artisti del passato. Se avesse dovuto omaggiare un grande artista, chi avrebbe scelto Ornella? “Me stessa”.

Autore:
Chiara Cipolla
10-02-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO