Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA TRENTO (TN) 93.000

Nino D’Angelo a Radio Italia: "Con 'Un'altra luce' ho detto a Livio quello che direi a mio figlio" Livio Cori svela le passioni che ha in comune con Nino 06-02-2019

Nino D’Angelo e Livio Cori, in gara al Festival di Sanremo con “Un’altra luce”, si sono raccontati a Simone Maggio e Daniella Cappelletti, negli studi sanremesi di Radio Italia. Così come sul palco dell’Ariston, anche a Fuori Sanremo by Lancome, la complicità di Nino e Livio era visibile: hanno molto in comune, nonostante appartengano a due generazioni differenti

(Simone) E’ un festival che rappresenta tutta la musica italiana… (Daniela)… e spulciando i vostri profili social abbiamo visto che tu, Livio, eri un filino agitato prima di salire sul palco dell’Ariston… (Livio) “C’era tanta tensione che, comunque, mi è rimasta anche dopo, quando siamo saliti sul palco. Poi però si è trasformata in adrenalina”. 

(Simone) E per te, Nino? (Nino) “Il palco di Sanremo è sempre emozionante. Se poi pensi a quello che canti. L’emozione c’è, anche dire solo una frase perché l’hai scritto tu. Sai cosa hai provato, sai cosa significa”. (Livio) “Ieri sera è stato molto emozionante. E’ stata una performance molto intima. Abbiamo trascorso molto tempo insieme. E’ come se ce la fossimo cantata tra noi. E’ stato un momento nostro”. 

(Simone) Infatti eravate molto vicini… (Livio) “E’ come se ce la stessimo raccontando”. (Nino) “Con questa canzone ho detto a Livio quello che direi a mio figlio".

(Daniela) Entrambi siete attori… (Livio) “‘Gomorra’ è stata sicuramente un’esperienza incredibile, ma non mi considero un attore. E’ andata molto bene, anche perché sono riuscito a mettere la mia arte anche nella colonna sonora”… (Nino) “Diciamo che lui si considera soprattutto un cantante”…. (Livio) “Esatto, ma non escludo di continuare come attore”. 

(Simone) Un artista napoletano sa sicuramente essere poliedrico, sa muoversi in altre arti…Sì, io ho fatto tanti film negli anni Ottanta. Ho avuto il piacere di lavorare con tanti artisti importanti. Ma il primo amore rimane la musica”.

(Daniela) Siete due grandi cantanti e attori. C’è qualcosa altro che vi accomuna? (Livio) “La passione per le scarpe, per il cibo… Nino, anche se dice che mangia poco, è un’ottima forchetta. Lui mi dice sempre che mangio troppo”.  

(Simone) Il video del singolo sanremese “Un’altra luce” è uscito stamattina. Il singolo stanotte alle 2. (Daniela) Ci sono diverse curiosità sul video. L’attrice è la stessa che ha fatto diversi film con te, Nino. Si chiama Roberta Olivieri. (Livio) “Il video poi è di Tony D’Angelo, figlio di Nino. Con lui ho instaurato un rapporto, ci siamo trovati fin da subito e così abbiamo deciso di fare insieme questo video”. 

(Daniela) Il video mostra una Napoli favolosa. Come è nata l’idea di questo filmato? (Nino) “Due napoletani come noi non potevano scegliere un altro posto. Così come la canzone, mette due generazioni a confronto. Lavorare con mio figlio è sempre un’emozione”. (Livio) “Abbiamo girato il video nel museo madre. Per noi è importante supportare l’arte”.

(Simone) Chi vuoi far felice oggi? (Livio) “Ieri sera, penso di aver fatto felice mia mamma. Oggi penso che continua a essere felice…” (Nino) “Tutte le persone che provengono da dove proveniamo noi. Tutte le persone che hanno bisogno di artisti come noi. Napoli è favolosa”.

(Daniela) Livio, a giorni uscirà l’album “Montecalvario”… (Livio) “Prende il nome dal posto dove sono nato. Rappresenta una sorta di ritorno a casa, di ritorno alla mia lingua, il napoletano. ‘Montecalvario’ è in napoletano e contiene anche una versione tutta in napoletano di ‘Un’altra luce’”. (Nino) “Che poi questo pezzo nasce in napoletano. Per il Festival, abbiamo sacrificato Livio”.

(Simone) Hai ascoltato il disco di Livio, Nino? (Nino) “Me lo ha fatto ascoltare in auto, ma mi fido. Lui è bravo, ha talento”. 

 

 


Autore:
Mara Bizzoco
06-02-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO