Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA COLLEGNO (TO) 106.600

Nesli a Radio Italia: il tour partirà a maggio E intanto prosegue il tour instore 04-03-2015

Oggi Nesli è stato ospite di Paola Gallo in diretta su Radio Italia per parlare del suo nuovo album "Andrà tutto bene". Visto il grande apprezzamento che il cantante riscuote fra il pubblico femminile, anche per il suo aspetto estetico, la prima curiosità è stata quella di sapere se si sente imbarazzato dagli apprezzamenti che vanno al di là della musica: "Mi lusingano, ma solo se restano nell'ambito dell'educazione. Ultimamente questa storia del bacio e dell'abbraccio sta sfugendo un po' di mano". Questo Nesli lo sta sperimentando concretamente ogni giorno, perché è nel pieno di un tour instore con cui sta promuovento il nuovo disco e in cui incontra da vicino centinaia di fan: "Ho voluto incontrarli subito dopo Sanremo, dargli una sorta di esclusiva, anche per ringraziarli del supporto che mi hanno dato nella settimana del Festival. Hanno capito il cambiamento che c'è stato nella mia musica. Chi ha un certo tipo di sensibilità legata alla musica e alle parole non ha trovato nulla di sconvolgente. Anche 'La fine' rappresentava molto bene la mia scrittura. Sanremo mi è servito per far capire meglio chi sono anche a chi ha bisogno per forza di mettere un'etichetta a tutto".

Oggi sarebbe stato il 72esimo compleanno di Lucio Dalla e la casa del cantautore a Bologna sta ospitando diversi showcase per ricordare il cantautore. A questo proposito Nesli ha spiegato che non conosce bene i cantautori italiani perché la sua formazione musicale ha seguito strade differenti, ma è sicuro che "Il cielo è blu" sia la traccia del suo disco che più si allinea al nostro cantautorato.

Dopo aver ascoltato "Buona fortuna amore", c'è stato anche lo spazio per un regalo e Nesli ha donato a Paola una tazza del suo merchandising con la scritta "Andrà tutto bene". Intanto, sui profili social di Radio Italia, sono arrivate molte domande da parte dei fan. La prima riguarda il tour: "Ci stiamo lavorando e le date usciranno a giorni. Sicuramente si partirà nel mese di maggio". La seconda riguarda la possibilità di scrivere una canzone per un altro artista, ad esempio per Emma: "Perchè no, magari anche per Alessandra Amoroso. Sono aperto a questo genere di esperienze, sono per la musica libera come l'amore". E la terza invece è sul significato dell'espressione "La vita che si slaccia" nel brano "Andrà tutto bene": "E' un ritornello che racconta sia la carnalità che la spiritualità dello stare insieme. Nelle canzoni americane il sesso e la carnalità vengono raccontate molto spesso e mi ha sempre affascinato la possibilità di scrivere una canzone in italiano che rimandasse a quello. In questo caso mi è venuto abbastanza naturale". Un ascoltatore molto attento ha chiesto anche notizie su una serie di brevi canzoni che l'anno scorso Nesli aveva pubblicato su Facebook: "Ho almeno due dischi di brani che ascolto solo io, canzoni che di solito tengo solo per me, ma potrei decidere di farle uscire. Se le ho fatte ascoltare, probabilmente la volontà c'è".

Intanto è arrivato il momento dei saluti con "Andrà tutto bene", una canzone che si è rivelata essere una diretta conseguenza del brano "La fine", come a rappresentare "Le tenebre che si dissolvono".

Ieri anche Nina Zilli è stata ospite di radio Italia in diretta


04-03-2015 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO