Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SAVONA (SV) 90.700

Negramaro, Giuliano Sangiorgi sarà premiato ad Hollywood Il riconoscimento è per la colonna sonora del nuovo film di Veronesi 23-01-2017

Giuliano Sangiorgi riceverà un premio ad Hollywood. Al leader dei Negramaro sarà infatti consegnato l'Excellence Award per la colonna sonora del film “Non è Un Paese Per Giovani” che sarà presentato in anteprima il 19 febbraio al “Los Angeles, Italia - Film, Fashion and Art Fest”. Nell'occasione anche il regista della pellicola, Giovanni Veronesi, riceverà l'Excellence Award.

In “Non è Un Paese Per Giovani” c'è l'ultimo singolo del gruppo salentino “Lo Sai Da Qui” che, intanto con il video, ha superato quota 1 milione e 200mila visualizzazioni online. Il film è stato girato a Cuba, racconta la difficoltà dei ragazzi ad inserirsi nel mondo del lavoro in Italia e uscirà nel nostro Paese il 23 marzo.

Appena saputa la notizia del premio, Giovanni Veronesi e Giuliano Sangiorgi hanno festeggiato sui social. In uno scambio di tweet, il regista ha chiesto al cantante consigli su come bisognerà vestirsi.

Sangiorgi ha ironicamente proposto un "bermuda L.A. style".

Il “Los Angeles, Italia - Film, Fashion and Art Fest”, rassegna cinematografica incentrata sul cinema italiano, si terrà al Chinese Teatre di Los Angeles, precederà la notte degli Oscar del 26 febbraio e proporrà anche una piccola retrospettiva dedicata a Veronesi.

Intanto Giuliano Sangiorgi ha rilanciato sulle sue pagine social una petizione per far aprire un nuovo corso di laurea nell'università del Salento.

 

Sui social Benji & Fede hanno presentato la versione spagnola di una loro canzone.


23-01-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO