Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA FOGGIA (FG) 104.500

Lele dei Negramaro è fuori pericolo di vita Leggi i messaggi di incoraggiamento scritti dai colleghi! 10-10-2018

EmanueleLeleSpedicato dei Negramaro è fuori pericolo di vita. “È vigile e respira autonomamente”, hanno dichiarato i medici che hanno sciolto la prognosi.

Nel bolettino medico diramato dall'ospedale Vito Fazzi di Lecce, dove il chitarrista (età 37 anni) è ricoverato dal 17 settembre scorso, si evidenzia che Lele risponde bene agli stimoli e i valori di tutti i parametri sono buoni. “Il quadro clinico neurologico ha mostrato evidenti progressi negli ultimi giorni, per cui è stato possibile staccare i macchinari per la respirazione automatica”, hanno proseguito i dottori.

Il musicista, quindi, respira autonomamente. Ha superato la fase più difficile.

Come vi avevamo già anticipato, i medici stanno valutando la possibilità di trasferire Lele in un centro specializzato, così da poter iniziare un percorso di riabilitazione.

I Negramaro lo aspettano a braccia aperte, così come i fan e i colleghi.

Qualche giorno fa, Giuliano Sangiorgi aveva scritto su Facebook: “Ho ancora molto da imparare da te, super Lele. Torna più forte che mai!!! Non vedo l’ora di stringerti a me!”.

Jovanotti ha pubblicato su Twitter il messaggio: "Emanuele sta meglio. Il bollettino medico di oggi permette un sospiro di sollievo e un brivido di emozione. Il nostro lavoro ci fa sentire cosi forti e leggeri sul palco che una caduta lascia un silenzio difficile da gestire. E' iniziata la guarigione"

"Grande Lele, presto ci riabbracceremo, presto riabbraccerai tutti". Sono le parole di Paola Turci.

"Forza Lele". Sono quelle di Fiorella Mannoia.

Ermal Meta ha invece scritto: "Una notizia felice".

A questi si aggiungono i Tiromancino ("Forza Lele! Si torna a casa")

ed Emma ("Daje Lele!!!! Ti stiamo aspettando").


Autore:
Mara Bizzoco
10-10-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO