Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA ARENZANO (GE) 94.200

Mika dopo l'esplosione: “Il mio cuore è con Beirut e il Libano” “La distruzione, i feriti e le vite perdute: è straziante” 05-08-2020

Mika scrive per Beirut e il suo Libano, colpiti dall'esplosione di nitrato d'ammonio che ha portato ad almeno 100 morti, altrettanto dispersi e 300mila sfollati. Mentre le cause sono ancora da chiarire, il cantante di origine libanese dichiara: “La distruzione, i feriti e le vite perdute: è straziante. Il mio cuore è lì”.

Guardo e leggo con preoccupazione, tristezza e orrore gli eventi di Beirut”, afferma Mika, “Quello che è successo, la distruzione, i feriti e le vite perdute è straziante. Forse non sappiamo ancora come è successo, ma i danni e le sofferenze sono terribili”.

Proprio in questo giorno”, continua l'artista nel post pubblicato ieri dopo la notizia dell'esplosione, “Quattro anni fa mi esibivo al Baalbek in Libano”.

Ho passato la mattinata a guardare quelle fantastiche foto”, conclude Mika, “Finisco la mia giornata guardando queste terribili immagini di Beirut che mi danno i brividi. Il mio cuore è con Beirut e il Libano #beirutlebanon”.


Autore:
Francesco Carrubba
05-08-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO