Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA TAVAGNACCO (UD) 104.800

Michele Bravi ha ripreso a scrivere: ecco le sue 3 “parole” misteriose Sta svelando qualcosa pian piano, con 1 video e 3 foto. I like degli amici 13-06-2019

Michele Bravi scrive nuove canzoni: lo svela su Instagram, Facebook e Twitter con 1 video, 3 foto e 3 parole. Il 24enne, emerso da X-Factor, è tornato a cantare con Chiara Galiazzo e ha ripreso a comporre, tra i like di cantanti come Giorgia, Elodie, Paola Turci...

Innanzitutto Michele Bravi ha postato tre fotografie in bianco e nero, che lo ritraggono in primo piano e sono accompagnate da altrettante parole misteriose: altrove, ancora, adesso; sembrano proprio annunciare che l'artista è ritornato al lavoro sui suoi prossimi progetti.

Gli scatti di Michele Bravi su Instagram, Facebook e Twitter hanno raccolto i “mi piace”, i cuori e in generale il supporto di migliaia di fan e di colleghi come Giorgia, Elodie, Paola Turci, Saturnino, Sergio Sylvestre e Lodovica Comello.

Michele Bravi, emerso dal talent show musicale X Factor, recentemente ha ricominciato a cantare. Lo ha fatto anche in pubblico duettando con l'amica Chiara Galiazzo nel suo “tour più piccolo del mondo”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Michele Bravi (@michelebravi) in data: 27 Mag 2019 alle ore 1:34 PDT

Michele Bravi, 24 anni d'età, infine ha pubblicato un video su Instagram confermando una volta di più che ha ripreso a “scriverecanzoni, con l'aiuto del sole e delle belle giornate che stanno finalmente caratterizzando l'estate di Milano in questi giorni di giugno.

 


Autore:
Francesco Carrubba
13-06-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO