Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA CESENA (FC) 102.000

Il primo libro di Michele Bravi è il romanzo Nella vita degli altri “Ho scritto una canzone che dura 126 pagine e che si legge a voce alta” 04-10-2018

Michele Bravi pubblica il suo primo libro: Nella vita degli altri. La voce di canzoni come Il diario degli errori e Nero Bali con Elodie, emerso da X Factor, debutta con un romanzo. “Ho scritto un brano che dura 126 pagine e si legge a voce alta”, svela mentre prepara due concerti.

Ogni pezzetto di musica ha bisogno del suo spazio e del suo tempo per raccontarsi”, spiega il giovane cantante, “E questo respirava meglio nella forma di un romanzo. L’ho intitolato ‘Nella vita degli altri’, perché c’è sempre una stessa vibrazione sottile che si ripete costante nella vita di tutti”.

Il libro sarà preordinabile da domani, venerdì 5 ottobre, in tutti gli store digitali e sarà poi disponibile in tutte le librerie a partire dal 23 ottobre. “È la prima volta che provo un senso di pudore nel parlare di qualcosa di mio”, afferma Michele Bravi rivolgendosi ai fan, “Ma spero davvero che questo romanzo possa graffiare un piccolo solco anche dentro di voi, come ha fatto con me”.

L’estate 2018 l’ha visto tra i suoi protagonisti come ospite della hit Nero Bali di Elodie, con Guè Pequeno. Il suo ultimo album è Anime di carta tra le cui canzoni c’è Il diario degli errori, presentata al Festival di Sanremo. Bravi ha vinto la settima edizione di X Factor e ora esordisce in libreria. Il cantante si esibirà il 18 novembre al Teatro Quirinetta di Roma e il 25 al Teatro Principe di Milano con il suo progetto live Piano B - A night with Michele Bravi.


Autore:
Francesco Carrubba
04-10-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO