Menu
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA BOLOGNA (BO) 100.600

Buon compleanno Max Gazzè: compie 53 anni L'arista fa un bilancio dei tre concerti a Roma 06-07-2020

Max Gazzè, nato a Roma il 6 luglio 1967, oggi compie 53 anni. Per l'occasione, sta ricevendo tant auguri dai fan e dai colleghi, tra i quali Levante che ha scritto: “Tanti auguri mio amato Max Gazzè. Ti voglio un bene infinito”.

Il cantautore è reduce dai tre concerti alla Cavea dell'Auditorium Parco della Musica di Roma, dove è stato ospite Carl Brave, per il duetto sulle note di Posso.

Gazzè ha tracciato su Instagram un bilacio di questi live, spiegando: “Per me sono stati un nutrimento dell'anima con uno scambio di linfa vitale dagli spalti al palco. Ed eÌ€ stato un po' come tornare a vivere perché io mi occupo di musica e voglio occuparmi di musica, al di laÌ€ di tutto”.

L'artista ha aggiunto che non è stato semplice tornare sul palco: è stato strano all'inizio, ma anche “emozionante e bellissimo”.

Gazzè ha poi commentato: “In questa continua lotta tra il bene contro il male, tra cioÌ€ che eÌ€ giusto e cioÌ€ che eÌ€ sbagliato, io non so che cosa eÌ€ il bene e cosa il giusto. Ma adesso so di certo che la musica puoÌ€ andare avanti”.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Cosa sono state queste tre serate? Per me un nutrimento dell'anima con uno scambio di linfa vitale dagli spalti al palco. Ed è stato un po' come tornare a vivere perché io mi occupo di musica e voglio occuparmi di musica, al di là di tutto. È stato semplice? No. È stato strano? All'inizio, ma anche emozionante e bellissimo. Ritrovarci di nuovo a contatto, di nuovo aggregati (ma non assembrati), poter dire di nuovo "Prego, maestro!". Avessi avuto il dono dell'ubiquità mi sarei dislocato per gioire insieme al pubblico. In questa continua lotta tra il bene contro il male, tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, io non so che cosa è il bene e cosa il giusto. Ma adesso so di certo che la musica può andare avanti. Per qualche ora ci siamo tolti questo fottuto "bavaglio" e siamo tornati a respirare, a cantare, a farci sentire, dando voce anche a chi finora non era stato ascoltato. A scenografie complesse abbiamo preferito senza dubbi un organico al completo. Siamo stati eretici e sovversivi sì, ma è un ripartire da uno, piuttosto che un rimanere a zero. Grazie a chi è salito sul palco con me e ha avuto il coraggio di parlare. Grazie a chi c'era e ha creduto che una "vecchia normalità" è ancora possibile. Grazie a chi ha lavorato perché tutto questo fosse possibile. Avanti così! #scendoinpalco @insta.otr @auditoriumparcodellamusica @simonececchetti @auditoriumparcodellamusica

Un post condiviso da Max Gazzè (@maxgazze) in data: 5 Lug 2020 alle ore 8:52 PDT

Intanto il tour del cantautore si è arricchito di nuovi concerti: il 25 luglio si esibirà a Sant'Agata Bolognese (Bologna), il 3 agosto a Benevento, l'8 a Cervere (Cuneo), il 9 a Palmanova (Udine) e il 6 settembre a Todi (Perugia).


Autore:
Chiara Cipolla
06-07-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO