Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA SPELLO (PG) 99.100

Marianne Mirage a #rilive: “Che meraviglia l'orchestra sul mare!” Salirà sul palco domani per la sezione Radio Italia 3.0 29-06-2017

Subito dopo le prove sul palco di RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO, Marianne Mirage è passata dal truck di Radio Italia per una breve intervista in compagnia di Paola “Funky” Gallo. Insieme a lei, ha parlato delle prime emozioni in vista dell'evento e del suo approdo in televisione.

Domani ti esibirai nella sezione “Radio Italia 3.0” dedicata agli artisti come te, che promettono musica nuova agli ascoltatori e agli spettatori. Sei più emozionata o orgogliosa?
Tutte e due! Ho finito adesso le prove: appena ho messo piede sul palco, ho visto un'orchestra meravigliosa. Avete fatto una cosa incredibile: avete portato l'orchestra sul mare! Sono contenta dell'appoggio che Radio Italia mi ha dato dopo Sanremo, vi devo molto perché avete reso viva la mia canzone dopo il Festival”.

Ma non solo la canzone: c'è anche un album, un EP...
Sì, poi ho avuto la notizia meravigliosa che il brano 'Corri', contenuto nel mio album, è stato scelto per il nuovo film di Pupi Avati per la televisione”.

Hai fatto le prove con l'orchestra, ma l'avevi già sperimentata a Sanremo.
Sì, la mia canzone era stata proprio arrangiata in questo modo, con i violini e tutti gli altri strumenti. Risentirla qui è stato bello, anche se molti fan la apprezzano semplicemente chitarra e voce”.

Ricordiamo che “Le canzoni fanno male” è solo un modo di dire...
Assolutamente, fanno male solo all'anima!”.


29-06-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO