Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA AOSTA (AO) 89.500

Marco Mengoni: un ospite spaziale per il ritorno del suo Riff È il primo artista italiano a realizzare una serie di podcast 09-12-2020

Marco Mengoni è tornato con il suo “riff”, il podcast  in cui ospita ogni volta personaggi provenienti da mondi diversi, dal sindaco di Milano Beppe Sala al giornalista Vincenzo Mollica. In questa ottava puntata, il riff “ha superato i confini terrestri” con un ospite che nello spazio ci è stato veramente “per 313 giorni, 2 ore e 36 minuti”: si tratta dell’astronauta Paolo Nespoli.

Con AstroPaolo, Marco si è immerso in una chiacchierata tra scienza e fantascienza, senza dimenticare la componente umana e artistica. Non sono mancati inoltre aneddoti divertenti e curiosità sulla vita quotidiana in missione: dal “pigiama spaziale” al tapis roulant senza forza di gravità, fino a una serie di “domande a bruciapelo” che hanno messo Nespoli davanti a scelte a volte divertenti a volte più profonde.

Paolo Nespoli ha svelato a Marco Mengoni che la costante che ha caratterizzato tutto il suo percorso, il suo riff appunto, è la passione: “Ci sono stati momenti della mia vita in cui ho dato molta più importanza a quello che stavo facendo, a concentrarmi sulle cose che mi servivano professionalmente, a cercare di cambiare perché vedevo che gli altri avevano successo e io no. Invece ho scoperto che devo essere me stesso e devo seguire le mie passioni: solo così sono vero, solo così arrivo dove voglio arrivare.”


Ricordiamo che Marco è il primo artista italiano a realizzare una serie di podcast.

Autore:
Andrea Daz
09-12-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO