Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA VARESE (VA) 89.500

La statua di Lucio Dalla a Sanremo attira i selfie e porta fortuna Il rito dei giocatori al Casinò: lasciare monete come alla Fontana di Trevi 13-03-2019

La statua che ritrae Lucio Dalla su una panchina, all'entrata del Casinò di Sanremo, attira i selfie e porta fortuna: tra i giocatori è diventato un rito lanciare monetine nel sacchetto della scultura bronzea. Il monumento è molto fotografato: anche al Festival di Sanremo 2019 è stato protagonista di centinaia e centinaia di autoscatti.

La statua dedicata al cantautore bolognese è opera dello scultore Carmine Susinni ed è intitolata All'amico Lucio: da febbraio è collocata all'ingresso di Porta Teatro del Casinò e tra gli appassionati di slot machine e roulette è diventata una sorta di amuleto portafortuna.

Prima di accedere al Casinò molti danno vita a questo rito propiziatorio: lasciano centesimi nella busta sorretta da Lucio Dalla, proprio come fanno i turisti alla Fontana di Trevi a Roma. A riportare la notizia sono l'Ansa e La Stampa, che parla di “effetto scaramanzia”.

Il monumento è da sempre perfetto anche per i selfie, perché dà la possibilità ai passanti di sedersi sulla panchina accanto all'artista e di fotografarsi: all'Expo di Milano nel 2015, dove il monumento è stato esposto per la prima volta, ha raggiunto i 3 milioni di autoscatti. L'1 marzo 2019 cadevano i 7 anni dalla morte di Lucio Dalla: restano le sue canzoni e le opere a lui dedicate.


Autore:
Francesco Carrubba
13-03-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO