Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA OZIERI (SS) 93.600

Lucio Battisti arriva su internet e si prende la top ten di iTunes Gli album composti insieme a Mogol dominano tutte le classifiche digitali 02-10-2019

A 21 anni dalla sua scomparsa, Lucio Battisti è il re della classifica di iTunes: 9 posizioni su 10 della top ten degli album più scaricati dagli utenti sono sue. I dischi del cantautore, così come le sue canzoni, occupano anche molti altri posti della graduatoria subito dopo il decimo.

Al primo posto c’è “Emozioni” del 1970, al secondo “Lucio Battisti” del 1969, al terzo “Una donna per amico” del 1978, al quarto “Il mio canto libero” del 1972, al quinto “Umanamente uomo; il sogno” del 1972, al sesto “Una giornata uggiosa” del 1980, al settimo “La batteria, il contrabbasso, eccetera” del 1976, all’ottavo “Io tu noi tutti” del 1977 e al nono “Il nostro caro angelo” del 1973.

Nella top ten dei brani più scaricati, appaiono gioielli della storia della musica come “La canzone del sole”, “Il mio canto libero”, “I giardini di marzo”, “Con il nastro rosa”, “Io vorrei… non vorrei,,, ma se vuoi” e “Ancora tu”, solo per citarne alcuni.

Questo miracolo di musica italiana è stato possibile grazie a un accordo discografico che, a partire dallo scorso 29 settembre, ha finalmente permesso di diffondere in forma digitale gli album composti dal cantautore insieme al paroliere Mogol. Dodici dischi di Battisti sono quindi stati resi disponibili all’ascolto e al download, anche per farli conoscere e apprezzare alle nuove generazioni, mentre manca ancora un accordo editoriale per diffondere sul web i cinque album composti insieme al paroliere Pasquale Panella fra il 1986 e il 1994.


Autore:
Simone Bernardi
02-10-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO