Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA LEVICO TERME (TN) 96.500

Ligabue, Jovanotti, Bennato e Britti salgono in cattedra all'Università Nel primo “Mooc” sulla musica anche le conversazioni con Dalla e Mango 16-10-2020

Luciano Ligabue, Lorenzo Jovanotti, Edoardo Bennato e Alex Britti salgono in cattedra all'Università di Napoli ma anche le conversazioni con Lucio Dalla e Mango entrano nel primo Mooc musicale italiano.

Infatti l'Università degli Studi di Napoli Federico II porta avanti il Creative Lab Napoli, un modello di formazione all’avanguardia che propone il primo MOOC in Italia sulla musica dal titolo “I linguaggi della creatività” curato dal Professore Lello Savonardo.

Così le conversazioni universitarie con Luciano Ligabue, Lorenzo Jovanotti, Edoardo Bennato, Alex Britti, Lucio Dalla e Mango diventano materiale del corso fruibile a tutti gratuitamente.

È giunto al termine il secondo ciclo formativo di Creative Lab Napoli, il percorso laboratoriale che propone un modello di formazione all’avanguardia teso a creare un ponte tra il territorio, le imprese e le istituzioni culturali. Tra i vari materiali didattici del corso c'è il primo MOOC (Massive Open Online Courses) in Italia sulla musica e sulla creatività, dove le canzoni dei cantautori rappresentano una traccia per approfondire i mutamenti sociali e culturali.

Grandi artisti, testimoni privilegiati del mutamento sociale e culturale, sono saliti in cattedra per fornire la propria chiave di lettura su temi come arte, musica, creatività, innovazione, giovani, mezzi di comunicazione di massa e media digitali. Così le conversazioni universitarie con Luciano Ligabue, Lorenzo Jovanotti, Edoardo Bennato, Alex Britti, Lucio Dalla e Mango che il prof. Lello Savonardo, curatore del progetto, ha raccolto durante gli ultimi 15 anni, sono diventate materiale di un corso online universitario accessibile a tutti! Il MoocI Linguaggi della creatività” è, infatti, fruibile gratuitamente attraverso la piattaforma Federica Web Learning dell’Università degli Studi di Napoli Federico II: basta semplicemente registrarsi.

In ogni appuntamento il professore e musicista Lello Savonardo affronta, da diversi punti di vista, il tema della creatività e dei linguaggi creativi - e musicali - che contribuiscono alla costruzione sociale delle nostre identità, individuali e collettive. Con Mango si parla del ruolo sociale della musica, con Lucio Dalla che definisce la creatività un’ “anomalia umana” si discute del rapporto tra arte e società, mentre con Alex Britti si affronta il tema delle contaminazioni culturali e musicali. Il rock, la pop music e l’industria culturale sono invece il tema approfondito con Edoardo Bennato, mentre con Ligabue si parla di giovani, identità e di “società dell’incertezza”, per chiudere con Jovanotti, sul rap e sulle sottoculture giovanili.

Il MoocI linguaggi della creatività” è adottato anche nel corso di “Comunicazione e culture giovanili” presso il Dipartimento di Scienze Sociali dell’Ateneo Federico II di Napoli e nel corso di “Storia e Teoria dei Nuovi media” presso l’Accademia delle Belle Arti di Napoli tenuti dal prof Lello Savonardo.


Autore:
Francesco Carrubba
16-10-2020 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO