Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA BARI (BA) 104.350

3 novità dalla diretta Facebook di Luciano Ligabue Il film, la ripresa del tour e tante curiosità... 18-07-2017

La diretta Facebook organizzata da Ligabue non ha deluso le attese e ha regalato tanti spunti ai fan. Ecco le 3 novità salienti emerse dal video girato sul set della pellicola.

1. Il “Made in Italy – Il Film” è arrivato alla sesta settimana di riprese, la penultima. “Fino adesso è andato tutto liscio, sono molto contento”, ha detto il rocker che ha parlato anche dei protagonisti Stefano Accorsi e Kasia Smutniak, alias Riko e Sara. “Stefano per Riko è stato un'idea del produttore Domenico Procacci. Ho ritrovato un Accorsi in splendida forma. Ha la stessa fisicità di 'Radiofreccia', anche di più, e una tavolozza di sottigliezze che mi propone e che mi permettono di andare nella direzione giusta”. A proposito della Smutniak ha dichiarato: “L'ho scelta tramite un provino. Kasia è un talento naturale. Vicino a Stefano formano una coppia bellissima”. In “Made in Italy” ci sarà anche un cameo di Ligabue ma “nessuno capirà dove”. Alcune scene sono state ambientate a Roma e Liga ne ha approfittato per assistere al concerto degli U2 all'Olimpico.

2. A proposito di live, Luciano è tornato a parlare della ripresa del tour, posticipato dopo il problema alla voce. “Le corde vocali stanno meglio di prima, ho fatto il tagliando e canterò con la voce bianca”, ha scherzato l'artista. “Il tour è stato una sorta di coitus interruptus, vedremo di andare a chiuderlo perché sennò uno ci resta male”, ha aggiunto dando l'appuntamento al 4 settembre a Rimini.

3. Dalla diretta Facebook sono uscite alcune curiosità tra cui la passione di Ligabue per Stanlio e Ollio, “lì sono sicuro che rido”, e il progetto che aveva da ragazzo di costruire una cineteca e biblioteca con film e libri da rivedere e rileggere quando sarebbe stato anziano. “Non sono anziano, ho 27 anni”, ha ironicamente precisato il rocker che poi ha commentato: “I film e i libri non cambiano, cambiamo noi”. Inoltre Luciano ha descritto la sua giornata tipo in questo periodo di riprese: “In media lavoriamo per 10 ore al giorno, dalle 7 di sera alle 5 di mattina. Quando va bene riusciamo a estrarre 2-3 minuti di film”.


18-07-2017 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO