Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA AREZZO (AR) 107.600

Lo stretto necessario: Levante e Carmen Consoli cantano la terra più bella La canzone, tutta siciliana, è scritta con Antonio Dimartino e Colapesce 27-06-2019

Lo stretto necessario è il nuovo singolo della cantante Levante dopo Andrà tutto bene: è un duetto con Carmen Consoli ed è scritto con Dimartino e Colapesce: 4 siciliani per un brano sulla “terra più bella”.

Su Instagram Levante parla del brano, della Sicilia e del sogno avverato di cantare con Carmen Consoli, alla quale ha indirizzato una “lettera” social, a 2 settimane dal nuovo tour di concerti.

Lo stretto necessario, una canzone che “ha il sapore” di Sicilia, sarà su Radio Italia da domani, venerdì 28 giugno 2019. Le firme di questo singolo sono tutte siciliane: Levante, affiancata da Carmen Consoli, Antonio Dimartino e Colapesce, due big del mondo indie sempre più affermati anche come autori. Le due voci femminili si fondono in modo splendido in un brano poetico e molto suggestivo: Lo stretto necessario anticipa, dopo Andrà tutto bene, il prossimo album di inediti dal titolo Magmamemoria che Levante pubblicherà il 4 ottobre 2019.

Chiudi gli occhi e immaginami piccola dentro a una stanza, con il dito indice sul tasto rec della radio in attesa che passi la tua voce, Carmen”, recita la lettera social di Levante a Carmen Consoli, “Immaginami sui diari di scuola, mentre riscrivo i testi delle tue canzoni. Immaginami su un treno che mi porta via da casa mentre mi ricostruisco la vita ascoltando Blu Notte. Immaginami in autogestione, mentre canto Amore di Plastica. Immaginami a chiederti una foto dopo un tuo live mentre mi tremano le gambe come, giuro, non mi sono mai tremate in vita mia. Immaginami con Dimartino e Colapesce a scrivere una canzone sulla Sicilia, la terra più bella. Immaginami accartocciata sulle mie gambe, a bere le mie lacrime mentre ascolto le nostre voci insieme, mentre penso a quella radio, a quei diari, a quel treno, a me Antonio e Lorenzo in quel settembre 2016 pronti a scrivere una poesia. Dimmi, esiste un motivo per non gioire della vita per cui ho lottato? Grazie”.

Levante quest’estate sarà in tour in alcune delle arene storiche italiane, mentre il 23 novembre per la prima volta si esibirà al Forum di Assago a Milano. I concerti estivi sono questi:
10 luglio, Fiesole (FI) - Teatro Romano
11 luglio, Cervere (CN) - Anfiteatro dell'Anima
19 luglio, Ostia Antica (RM) - Teatro Romano
20 luglio, Caserta - Belvedere Reale
7 agosto, Barletta - Fossato del Castello
9 agosto, Reggio Calabria - Castello Aragonese
18 agosto, Riola Sardo (OR) - Parco dei Suoni
22 agosto, Macerata - Sferisterio
1 settembre,Taormina (ME) - Teatro Antico
3 settembre, Verona - Teatro Romano

Le prove di questo tour sono state belle e tanto impegnative”, racconta Levante su Instagram e sui social reduce dai Music Awards, “Ma non c’è gioia più grande per me dei momenti di musica d’insieme, le parti, gli accordi, gli errori, dimentico le parole, rifacciamo il ritornello, non dimenticarti di respirare, scusate mi accordo un secondo, ragazzi caffè? Voglio questo per sempre moltiplicato per infinito. Voglio un numero di concerti periodico, che dopo la virgola non sai quando caspita finisce e cosa vorrà mai dire (la matematica non sarà mai il mio mestiere cit.). E poi c’è anche il momento della scaletta... sono (quasi) quattro dischi e sono (oh, certo, per me!) tutti incredibilmente belli che non sai mai cosa debba rimanere fuori. Mancano solo due settimane all'inizio di un nuovo e splendido tour”.


Autore:
Francesco Carrubba
27-06-2019 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO