Menu
Ora in onda
ASCOLTA Radioitalia GUARDA Radioitalia TV WEBRADIO
Ascolta
TROVA LA TUA FREQUENZA ALBENGA (SV) 88.200

Laura Pausini, lo show al Circo Massimo la incorona prima regina di Roma I video più belli del concerto in attesa del bis di stasera 22-07-2018

Laura Pausini, una volta di più nella sua carriera, ha fatto la storia della musica italiana. Ha brillato come una stella al Circo Massimo di Roma, dove ha tenuto il primo di 2 straordinari concerti (si bissa stasera, domenica 22 luglio) e dove mai nessuna donna si era esibita prima.

Lei approcciava questo evento con un misto di emozione e responsabilità. Ai media, che l'hanno incontrata pochi attimi prima di salire sul palco, ha manifestato più sicurezza del solito: “Oggi ho meno paura. Probabilmente è la prima volta che faccio una cosa così grande e me la godrò veramente... Il prossimo sogno? Vorrei fare il Colosseo”.

Intanto Laura si è presa il Circo Massimo. Lo ha fatto con uno show partito sulle note di “Non è detto”, il brano che nel 2018 ha lanciato l'album “Fatti sentire”.

Poi è toccato alla colonna sonora dell'estate, cioè “E.STA.A.TE”. In quel momento 41 cannoni hanno iniziato a sparare coriandoli dorati, sono partiti i fuochi d'artificio e gli acrobati da palco hanno giocato con il pallone e con le biciclette.

Non sono mancati i medley, alla fine sono stati 7, che hanno ripercorso la sua vita artistica. In uno di questi, ha proposto anche “La solitudine”. “Con Marco ci sentiamo spesso. Ogni volta che ci sono cose importanti, mi scrive”, ha svelato la Pausini nel backstage.

Sul palco con la cantante, 5 coristi, 12 musicisti (tra cui il suo compagno Paolo Carta) e 12 performer per una grande produzione internazionale. Già perché Laura, dopo il doppio Circo Massimo, si appresta a girare il mondo per un tour che ha già venduto oltre 330mila biglietti.

Ecco un estratto da “Simili”:

Questo, invece, è un assaggio di “Strani amori” dal Circo Massimo di Roma:

A ogni concerto di Laura, poi, si respira l'importanza unica che dà ai suoi fan. Ce n'erano di celebri, come il comico Enrico Brignano, la conduttrice tv Alessia Marcuzzi e la neo-sposa Noemi. C'era una marea umana di gente comune che lei fa diventare speciale. Come il 18enne, salito a torso nudo sul palco, a cui mamma e papà avevano regalato il biglietto.

O come la ragazza che ha cantato con la Pausini “Non c'è”.

Per questo, non c'è da meravigliarsi se il suo pubblico l'ha incoronata come la prima regina di Roma. “Io sono Voi. Voi siete Me”, ha ringraziato Laura sui social dando appuntamento a questa sera.


Autore:
Andrea Daz
22-07-2018 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PHOTOGALLERY

Informativa breve e richiesta consenso sull’uso dei cookie
Questo sito utilizza cookie tecnici, di profilazione e di marketing, anche di terze parti, per le proprie funzionalità e/o per inviarti pubblicità, contenuti e servizi in linea con le tue preferenze.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o alcuni cookie CLICCA QUI.
Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.

ACCETTO